ASSOCIAZIONE ITALIANA ORGANISTI DI CHIESA
via Milazzo, 37 - 26100 CREMONA


M° Paolo Bottini, segretario
conto corrente postale n. 10485423
sito internet http://www.organisti.it

 

RICHIEDI AL TUO PARROCO L'ATTESTAZIONE DI SERVIZIO
http://www.organisti.it/attestato_parroci.htm

e

DIVENTA SOCIO AIOC!

In omaggio UNA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA da 50 megabytes presso il nostro dominio


NOTIZIARIO

ULTIMISSIME NOTIZIE AGGIORNATE SETTIMANALMENTE

* * *

ARRETRATI:
Visualizza gli arretrati di "Notizie Organistiche" del a partire dal 2003 digitando il nome del mese richiesto secondo questo facsimile:
http://www.organisti.it/notiziario_dicembre_04.htm

 

N O T I Z I E   O R G A N I S T I C H E - MARZO 2005

 


ULTIME NOTIZIE AGGIORNATE all' 11 marzo 2005

 

 




* * * * * * * * * * * * *
IN PRIMO PIANO
* * * * * * * * * * * * *


GIORNATA ORGANISTICA ITALIANA, 21 marzo:

- elenco ufficiale degli aderenti: http://www.organisti.it/gi_o_i_a_05.htm
- aderisci anche tu alla nostra manifestazione nazionale:
http://www.organisti.it/modulo_adesione_gioia.html

- Appello di Mauro Pappagallo ai fratelli organisti italiani:
La Fede che sta guidando le nostre iniziative intraprese il 21 marzo 2004 sta dando risultati sorprendenti, merito anche dello spirito di unità e di solidarietà che contraddistinguono le nostre manifestazioni nazionali: la 1^ GIORNATA ORGANISTICA ITALIANA, cosidetta GIOIA, ha mobilitato spontaneamente 200 organisti, parroci e musicisti collaboratori, il TURISMO ORGANISTICO ITALIANO ha coordinato nel calendario estivo di 300 concerti, la SETTIMANA ORGANISTICA NAZIONALE NELLE SCUOLE ha coinvolto in soli 15 giorni ben 120 scuole di ogni ordine e grado, suscitando ovunque entusiasmi e consensi tra i giovani e indicando l’ambiente più opportuno ove “seminare” la nostra cultura organistica.
Autorevoli riconoscimenti e Patrocini sono arrivati dal Vaticano e dalla CEI, dal Presidente della Repubblica e dal Presidente del Consiglio. Ultimamente il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha mostrato vivo interesse alla Giornata Organistica Italiana concedendoci il Patrocinio ma soprattutto interventi presso la RAI allo scopo di suscitare maggior risonanza e coinvolgimento alle nostre iniziative nel popolo italiano. E’ necessario quindi continuare su questa linea in modo ancora più deciso e determinato.
Mancano pochi giorni al fatidico 21 marzo 2005. Quest’estasi di solidale unità, di generoso e fraterno impegno, di meravigliosa realtà è l’esperienza più bella che io abbia vissuto nella mia vita.
E’ Lui, Johann Sebastian BACH, il Faro Luminoso che ci attira e ci accomuna, è Lui la nostra primavera. Con BACH tutto rinasce e si ottimizza, anche i sogni più impossibili. E’ Lui che ci vuole artisti divinamente ispirati, poeti e musicisti all’avanguardia nel rendere onore alla Musica d’Organo e a farla emergere sulla nostra nazione al di sopra di ogni cosa perché meraviglioso dono del Signore.
Penso che abbiate già spontaneamente stabilito le vostre manifestazioni per il 21 marzo, lunedì di Passione di Nostro Signore Gesù Cristo. L’occasione è propizia per programmare le vostre iniziative con la musica quaresimale bachiana coordinata con quella di altri autori. I Corali bachiani sono le pagine più divinamente ispirate, fatene largo uso nei Vespri d’Organo, nelle Liturgie che precederanno i concerti, nelle visite guidate e nelle conferenze. Diffondete il suo spirito di profondo conoscitore della teologia cristiana. Fate capire agli increduli che suonare certa musica è pregare, è riflettere sul mistero della Passione e della Morte di Nostro Signore.
Faccio appello al vostro spirito di iniziativa invitandovi a coinvolgere altri organisti nel promuovere manifestazioni analoghe alle vostre, in modo che tutti gli organi d’Italia levino altisonanti i mille colori dell’arcobaleno organistico.
Inviate le vostre adesioni alla GIORNATA ORGANISTICA ITALIANA alla AIOC, "Associazione Italiana Organisti di Chiesa" - utilizzando il modulo http://www.organisti.it/modulo_adesione_gioia.html - alla quale siamo uniti in proficua collaborazione e grazie per la vostra solidarietà.

Pescara, 8 marzo 2005. Mauro Pappagallo

________________________________________________________________________________
RICCARDO MUTI: È un delitto una scuola senza musica!
«I tagli ai fondi per la cultura significano far sprofondare il Paese in un baratro. È un baratro in cui il Paese finirà per essere declassato e inferiore ai Paesi che hanno ben altro rispetto per la cultura. Non è una cosa grave. È un delitto».
articolo di Stefano Miliani tratto da "L'Unità"
http://www.unita.it/index.asp??SEZIONE_COD=&TOPIC_ID=40722



* * * * * * * * * *
PRÆLUDIUM
* * * * * * * * * *


Cari Lettori,

approfitto del tempo di Quaresima per augurare a tutti, mio malgrado, buon "digiuno" organistico, riscontrando, grazie a Dio, una sempre maggiore avversione o, addirittura, contravvenzione riguardo questa norma musicale nel tempo quaresimale: è sintomo, a mio parere, di una insaziabile sete di buona e santa musica anche nei "tempora clausa" che ci fa esclamare "Perchè digiunare di musica in Quaresima, quando già si digiuna ordinariamente?!" Digiuneremo quando ci sarà tolto lo Sposo! Tempora bona venient...
M° Paolo Bottini, segretario AIOC




* * * * * * * * * * * *
HANNO DETTO
* * * * * * * * * * * *


LA QUALITÁ DELLE NOSTRE CELEBRAZIONI LITURGICHE.
«È necessario che ci interroghiamo molto seriamente sulla qualità delle nostre celebrazioni eucaristiche: i frutti dell'Anno Santo dipendono in larga misura da essa. L'Ufficio Liturgico Diocesano e la Commissione Liturgica saranno nei prossimi mesi incaricati ad aiutarci in questo serio e grave esame di coscienza. Sono convinto sempre più che la principale causa della crisi di fede in cui versa il popolo cristiano sia il modo con cui è stata applicata la riforma liturgica voluta dal Vaticano secondo. Uomini prudenti, santi e dotti convergono sempre più in questa diagnosi, ponendo così un problema centrale per la comunità del dopo Giubileo.»
Mons. Carlo Caffarra, Arcivescovo di Ferrara-Comacchio
da: Lettera Pastorale Con Cristo nel terzo millennio, 3 luglio 2001, n. 21

URGENZA DELLA QUALITÁ DELLA MUSICA LITURGICA.
La Chiesa ha urgente bisogno di professionisti inculturati nella musica e nella liturgia: come raccomanda la Sacra Congregazione per il Culto Divino nel documento "Concerti nelle Chiese" (1987) "(...) E' sommamente importante che in tutte le chiese, ma specialmente in quelle più insigni non manchino musicisti competenti e strumenti musicali di qualità. (...)"





* * * * * * *
DIOCESI
* * * * * * *


Bari, 22-29 maggio 2005
CONGRESSO EUCARISTICO NAZIONALE
http://www.congressoeucaristico.it/

_______________________________________________________________________________
ISTITUTO DIOCESANO MUSICA E LITURGIA TORINO
http://www1.diocesi.torino.it/curia/idml/




* * * * * * * *
LITURGIA
* * * * * * * *

REPERTORIO NAZIONALE DI CANTI PER LA LITURGIA
http://www.organisti.it/repertorio_naz_canti_liturg.htm





* * * * * * * * * * * * * * * * * * *
RASSEGNE E FESTIVALS
* * * * * * * * * * * * * * * * * * *


Soli Deo Gloria - Organi, suoni e voci della città 
STAGIONE CONCERTISTICA 2005
Reggio Emilia

I Concerto
domenica 27 febbraio 2005 - ore 18
Chiesa di San Giovanni Battista (Battistero), piazza Prampolini
Gianni DALLATURCA - tromba
Licia ARTONI - organo
musiche di J. S. Bach - G. P. Telemann - L. Mozart

II Concerto
domenica 13 marzo 2005 - ore 18
Chiesa di Santa Teresa, via Campo Marzio, 13
Riccardo CASTAGNETTI - organo & clavicembalo
musiche di J. Bull - J. S. Bach

III Concerto
domenica 3 aprile 2005 - ore 18
Chiesa di San Giacomo e Filippo, via Roma, 19
Loredana BIGI - soprano
Ettore SCHIATTI - basso
Primo IOTTI - organo
musiche di: W. A. Mozart - G. A. Fioroni - G. F. Händel - J. S. Bach - C. Franck

IV Concerto
giovedì 21 aprile 2005 - ore 21
Chiesa di San Francesco da Paola - Ospizio, via Emilia Ospizio, 62
James Edward GOETTSCHE - organo
Organista Titolare della Basilica di San Pietro in Vaticano
musiche di J. S. Bach
Con il contributo di Banca Reggiana

V Concerto
sabato 30 aprile 2005 - ore 21
Chiesa di Santo Stefano, via Emilia Santo Stefano, 30
Mulierum Schola Gregoriana Pontificii Instituti Musicae Sacrae
Scuola Gregoriana femminile del Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma
Massimo BERZOLLA - organo
Nino ALBAROSA - direttore
musiche di B. Pasquini - B. Galuppi - D. Zipoli - G. Frescobaldi - A. Gabrieli
Si ringrazia il M° Matteo Malagoli per la preziosa collaborazione alla realizzazione di questo concerto
Il concerto sarà preceduto alle ore 20,30 dalla presentazione del volume di Sauro Rodolfi “Cantantibus organis. Musica e musicisti nella chiesa di Santo Stefano di Reggio Emilia”.

VI Concerto
giovedì 5 maggio 2005 - ore 21
Mauriziano - Casa dell'Ariosto, via Scaruffi, 1 - San Maurizio
Stefano INNOCENTI - clavicembali
musiche di C. Merulo - G. Frescobaldi - A. e D. Scarlatti

VII Concerto
giovedì 12 maggio 2005 - ore 21
Chiesa di "San Giovannino", piazzetta San Giovanni
Pierre HANTAÏ - clavicembali
musiche di W. Byrd - L. Couperin - J. S. Bach

VIII Concerto
sabato 4 giugno 2005 - ore 21
Chiesa di San Francesco da Paola - Ospizio, via Emilia Ospizio, 62
Concerto in memoria di Maria Vittoria Visconti Spallanzani “Joio”
Renato NEGRI - organo
composizioni celebri all'organo
Le offerte saranno devolute alla "Mensa del Vescovo"

IX Concerto
venerdì 24 giugno 2005 - ore 21
Chiesa di San Pietro, via Emilia San Pietro
Wladimir MATESIC - organo
musiche di G. Frescobaldi - J. P. Sweelinck - W. Matesic

X Concerto
mercoledì 14 settembre 2005 - ore 21
Chiesa "Del Cristo", piazzale Roversi, 4
Mara GALASSI - arpa barocca
musiche di G. Frescobaldi - G. M. Trabaci - J. Dowland - H. Purcell

XI Concerto
giovedì 29 settembre 2005 - ore 21
Chiesa di San Spiridione, via Nuova
Kenneth GILBERT - clavicembalo
musiche di J.-H. D'Anglebert - L. Couperin - F. Couperin - J. S. Bach

XII Concerto
venerdì 7 ottobre 2005 - ore 21
Basilica della Ghiara, corso Garibaldi, 44
Antonello ALEOTTI - organo
musiche di J. S. Bach

XIII Concerto
giovedì 13 ottobre 2005 - ore 21
Chiesa di San Francesco da Paola - Ospizio, via Emilia Ospizio, 62
Ensemble vocale e strumentale della
Cappella Musicale San Francesco da Paola
Davide BESTETTI - trombone
Stefano TINCANI - trombone
Cristiano BOSCHESI - trombone
Donald CASTAGNETTI - trombone
Chiara DAZZI - organo
Renato NEGRI - clavicembalo & maestro concertatore
musiche di J. Pachelbel - J. S. Bach - H. Purcell
Con il contributo di Banco San Geminiano e San Prospero

XIV Concerto
giovedì 20 ottobre 2005 - ore 21
Chiesa di San Francesco da Paola - Ospizio, via Emilia Ospizio, 62
Alessandro MANNI - organo
musiche di J. L. Krebs - J. G. Walther - G. A. Homilius - J. S. Bach
Con il contributo di Banca Popolare dell’Emilia Romagna

XV Concerto
giovedì 3 novembre 2005 - ore 21
Chiesa di San Francesco da Paola - Ospizio, via Emilia Ospizio, 62
Daniele BONONCINI - organo
musiche di J. S. Bach - F. Mendelssohn - C. Ph. E. Bach
Con il contributo di BAM - CooperBanca

XVI Concerto
domenica 13 novembre 2005 - ore 21
Cattedrale - Sagrestia Maggiore, via Toschi, 4
Patxi MONTERO - viola da gamba
Giangiacomo PINARDI - tiorba & chitarra barocca
musiche di D. Ortiz - T. Hume - A. Martín y Coll - M. Marais

XVII Concerto
martedì 15 novembre 2005 - ore 21
Chiesa di San Francesco da Paola - Ospizio, via Emilia Ospizio, 62
Trevor PINNOCK - organo & clavicembalo
musiche di L. Couperin - J. S. Bach - J.-Ph. Rameau
Con il contributo di STRHOLD

XVIII Concerto
(data da destinarsi) autunno 2005 - ore 21
palcoscenico del Teatro Municipale “Romolo Valli” - organo Montesanti 1815
per prenotazioni: info"AT"cappellamusicale.it
Marino BEDETTI- oboe & corno inglese
Andrea MACINANTI - organo
musiche di W. A. Mozart - V. Petrali - G. Verdi

Comune di Reggio Emilia
Assessorato alla Cultura
Assessorato Città Storica
Circoscrizione Centro Storico
Circoscrizione VI
Diocesi di Reggio Emilia - Guastalla
Ufficio Beni Culturali
Cappella Musicale San Francesco da Paola
In collaborazione con
Fondazione I Teatri
Associazione Insieme per il Teatro
Con il patrocinio
Associazione Italiana Organisti di Chiesa
http://www.cappellamusicale.it/Concerti/CONC.htm

_______________________________________________________________________________
PIME - Milano
"REDENZIONE" - Meditazioni musicali sulla Pasqua
chiesa San Francesco Saverio - via Monterosa, 81 - Milano
 
Domenica 6 marzo 2005 ore 16.30
Penitenza
Olga Angelillo, soprano
Luca Ratti, organo
 
Domenica 13 marzo 2005 ore 16.30
Conversione
Luciano Marconcini, tromba
Carlo Tunesi, organo
 
Martedì 22 marzo ore 21.00
Passione
Coro Jubilate
Paolo Alli, direttore

_______________________________________________________________________________
MILANO
Musica nella Liturgia
in Santa Maria della Passione

da novembre 2004 a maggio 2005
ogni quarta domenica del mese
durante la Santa Messa delle ore 17.30
http://www.lacappellamusicale.com/musicaliturgia.html

_______________________________________________________________________________
MILANO
Vespri d’organo
in Santa Maria della Passione

XI edizione, 2004-2005
Ogni seconda domenica del mese
da ottobre 2004 a giugno 2005
dalle ore 16.30 alle ore 17.15
http://www.lacappellamusicale.com/vespriorgano.html

_______________________________________________________________________________

MILANO - SETTIMANE BACH 2004

8 marzo 2005, Sala Verdi del Conservatorio, ore 19.30
Concerto Italiano; Rinaldo Alessandrini direttore
Bach – Sei Concerti Brandeburghesi BWV 1046 – 1051

17 marzo, San Simpliciano, ore 19.30
Wiener Akademie; Martin Haselböck
Bach – Passione secondo Giovanni BWV 245

10 maggio, Sala Verdi del Conservatorio, ore 19.30
Christian Tetzlaff violino
Bach – Sei Sonate e Partite per violino solo BWV 1001 – 1006

Società del Quartetto di Milano
Palazzo Durini; Via Durini 24, Milano
Tel. 02.76005500
Comunicazione e ufficio stampa: Nicoletta Geron, e.mail: geron"AT"quartettomilano.it

_______________________________________________________________________________
SETTIMANA DI MUSICA SACRA DAL MONDO
3° Edizione 18-25 Marzo 2005
Chiesa di S. Stefano al Ponte Vecchio
(Firenze)

VENERDI 18 MARZO 2005 - ore 20
J.S. Bach Johannes-Passion BWV 245
Ensemble San Felice
Evangelist Michael Paumgarten; Jesus Leonardo Sagliocca; Pilatus Alessandro Tamiozzo; Petrus Diego Barretta; Ancilla Elena Gallo; Servus Anicio Zorzi Giustiniani; soprani Lucia Focardi | Margaret Mantl | Lorenza Pagliarello - alti Francesco Ghelardini | Eva Mabellini; tenore Marco Mustaro - bassi Filippo Basagni | Niccolò Ayroldi - celebrante Cristina Ramazzini; direzione Federico Bardazzi

VENERDI 18 ore 23
BACH2JAZZ:
SanFeliceContempoEnsemble versus Isolamento
San Felice ContempoEnsemble (Soprano: Anna Aurigi; Fisarmonica: Francesco Gesualdi; Violoncello: Giovanni Ricciardi); Isolamento (Sax soprano & Bass clarinet: Stefano Isola; Clarinetto: Augusto Forti; Percussioni: Jens Hansen)

SABATO 19 ore 18
J.S. Bach Johannes-Passion BWV 245 (replica)

SABATO 19 ore 21
Trova Lirica Cubana (Cuba) Musica sacra dall'Isola di Cuba
Suite de cantos espirituales afrocubanos* Obbatalá | Ochún
G. Valdés Oggere | Canción de cuna
E. Grenet Yambambó**
F. Repilado (C. Segundo) Balcón de Santiago
(Canto a la Virgen de la Caridad)
Música campesina
E. Grenet Paisaje | Punto cubano
Popurri de parrandas espirituanas*
J. Anckermann El arroyo que murmura | Guajira
M. Teresa Vera Veinte años | Habanera
E. Grenet Negro Bembón**
M. Matamoros Lágrimas negras bolero
E. Lecuona        Aquella tarde bolero | Como arrullo de palmas criolla bolero | Siboney tango congo
*trascrizione Flores Chaviano ** testo Nicolás Guillén
Soprano: Daisy Avilés
Mezzosoprano: Ana Valdés-Miranda Crespo
Viola: Nadia Chaviano
Chitarra e direzione: Flores Chaviano

SABATO 19 ore 23
Le molte voci dei JUBILEE SHOUTERS
Musica Gospel, Etnica e Jazz
Diretti da: Gianna Grazzini

DOMENICA 20 ore 18
J.S. Bach Goldberg Variations BWV 988
Clavicembalo: Rossella Giannetti

DOMENICA 20 ore 21
CANTI TRADIZIONALI E SACRI DALLA SARDEGNA
Su Cuncordu 'e su Rosariu (Santu Lussurgiu)
Su Perdonu Canto di apertura
Kirje - Credo - Santus - Agnus Dei
Deus ti Salvet Maria Canto alla Comunione
Gosos - Su Ninniu Canto Natalizio
Miserere Canto della Settimana Santa
Novena Canto della Settimana Santa
Estudiantina - Sa Pastorina
S’Acchettuzzedda - Ite Bella
Ottava Triste
bassu Giovanni Ardu | contraltu Roberto Iriu
oghe Antonio Migheli | contra Mario Corona

DOMENICA 20 ore 23
GYPSY: musiche Yiddish e Gipsy
Trio di Volo
Performance di MusicaTeatro - Musiche ebraiche e Gypsy
sax, clarinetti, violetta, violoncello, voce Luca Di Volo
fisarmonica, sax, clarinetti, violetta, violoncello, voce Eleonora Tancredi - contrabbasso, sax Nico Vernuccio

LUNEDI 21 ore 18
P. Palestrina Missa Brevis
Eckerd College Choir
Conductor: Marion Smith

LUNEDI 21 ore 21
MAURO PAGANI in concerto
"CREUZA DE MA 2004"
voce, buzuki, violino, flauto: Mauro Pagani
tastiere: Eros Cristiani
chitarre: Giorgio Cordini
basso: Max Gabanizza
batteria, percussioni: Joe Damiani

MARTEDI 22 ore 18
Napa H.S. Choral Group
Choir Concert
G.P. Palestrina Tu es petrus
T.L. da Victoria O magnum mysterium
M. Lauridsen   O Magnum Mysterim
W. Byrd   Haec Dies
A. Vivaldi Sing Unto The Lord
W. Byrd Sing Joyfully
Conductor: Travis Rogers

MARTEDI 22 ore 21
G. Fauré Messe de Requiem op. 48
Kammerorchester der Bergisches Musikschule (Germania)
Orfeón San Juan Bautista (Porto Rico)
Singschule Babelsberg (Germania)
soprano Anna Molyneux | baritono Adam Green
Maestri del coro Daniel Alejandro Tapia-Santiago | Guarionex Morales Matos
direttore Michael Beck

MARTEDI 22 ore 23
Niederrheinische Kantorei (Germania)
F. Mendelssohn Psalm 100
F. Mendelssohn Te Deum
D. Buxtehude "Also hat Gott die Welt geliebet"
J. Brahms Warum ist das Licht gegeben
G.P. Telemann Psalm 6 "Ach Herr, strafe mich nicht"
H.von Herzogenberg Kommt her zu mir
F. Mendelssohn Denn er hat seinen Engeln
J.H. Schein "Fürwahr, er trug u. Krankheit"
P.E. Ruppel Ihr seid das Salz der Erde
P.E. Ruppel Crucifixion
F. Mendelssohn Hör mein Bitten
Tenore Joachim Duske
direttore Werner Seuken

MERCOLEDI 23 ore 19
Wolfgang Amadeus Mozart
REQUIEM in RE min. K 626
Kammerorchester der Bergisches Musikschule (Germania)
Coro Accademia San Felice | Singschule Babelsberg (Germania)
Derby Choral Union (Inghilterra)
soprano Anna Aurigi | contralto Eva Mabellini
tenore Tiziano Barbafiera | basso Adam Green (ore 19) Leonardo Sagliocca (ore 21)
direttore Michael Beck

MERCOLEDI 23 ore 21
Wolfgang Amadeus Mozart REQUIEM in RE min. K 626 (replica)

MERCOLEDI 23 ore 23
JUICE (UK)
G. de Machaut Ha! Fortune
G. de Machaut Lasse! je sui en aventure
anonimo Edi beo thu
N. leFanu Rosa Sine Spina
anonimo Rex omnia tenens
A. Cavallari Magnificat
anonimo Nuptialis hodie
A. Lotti Mass in A
I. Moody Words of the Angel
Soprani Sarah Dacey | Anna Molyneux
Contralto Kerry Andrew

GIOVEDI 24 ore 18
Canto gregoriano Sieben Worte Jesu am Kreuz
S. Gubaidulina Sieben Worte
Orchestra Giovanile 'il Mosaico' (Svizzera)
Coro Universitario di Firenze
Violoncello Stefan Baumann | Fisarmonica Daniel Bosshard
Maestro del coro Valerio del Piccolo
direttore Hermann Ostendarp


GIOVEDI 24 ore 21
MUSICA SACRA DALLE TRE AMERICHE
Padre A. Di Marco Lux æterna (Argentina)
F. T. Rodríguez Abba (Puerto Rico)
R. Manthey Prayer in Time of War (USA)
M. de Zumaya Al Prodigio Mayor (motetto in onore da Nostra Dama di Guadalupe - México)
G. Morales Matos Ficus enin non florebit (Puerto Rico)
G. Morales Matos In Paradisum (Puerto Rico)
Dedicato a María de Lourdes Matos-Alicea
M. José de Quiroz Jesús, Jesús (Guatamala)
R. A. Castellanos Oygan una xacarilla | Ausente del alma mía (Guatamala)
J. de la Torre Agnus Dei (Puerto Rico)
Anon Misa Encarnación (Bolivia)
Negro Spiritual Rock’ in Jerusalem (USA)
L.F. Rodríguez Morales Pentecostés (Puerto Rico)
dal suite corale Seis himnos para el año cristiano
Orfeón San Juan Bautista (Porto Rico)
in collaborazione con l'Orchestra Giovanile 'il Mosaico'
piano Myrna Díaz soprano Paola González-González
organ Andrés Mojica
direttori Daniel Alejandro Tapia-Santiago | Guarionex Morales-Matos

GIOVEDI 24 ore 23
J.S. Bach Suite No. 1 in G Major BWV 1007
F. Aloiso Desert Stone
J.S. Bach Suite No. 2 in D Minor BWV 1008
violoncello Giovanni Ricciardi

VENERDI 25 ore 18
fisarmonica da concerto
FRANCESCO GESUALDI
A. Clementi Ein Kleines...
G. Frescobaldi Toccata ottava
di durezze e legature (2° Libro)
Trascrizione a cura di Francesco Gesualdi
H. Sauguet Choral Varié
C. Merulo Toccata Prima del 1° Tono (1° Libro)
Trascrizione a cura di Salvatore di Gesualdo
C.G. da Venosa Canzon francese del Principe
Trascrizione a cura di Salvatore di Gesualdo
A. Solbiati da Trittico I e II Movimento
G. Frescobaldi Partite Sopra Follia
14 Partite sopra l’aria della romanesca
Toccata Seconda (2° Libro)
Trascrizioni a cura di Francesco Gesualdi

VENERDI 25 ore 21
J.S. Bach doppio concerto in re min. per 2 violini BWV 1043
F. Mendelssohn Te Deum
F. Mendelsoohn Hör mein Bitten und mein Flehn
S. Gubaidulina Silenzio
F. Mendelssohn Wer nur den lieben Gott
J.S. Bach concerto per violino in re min. BWV 1052
Orchestra Giovanile il MOSAICO (Svizzera)
Niederrheinische Kantorei (Germania)
violino Esther Hoppe | Jonas Moosmann
Violoncello Stefan Baumann
Fisarmonica Daniel Bosshard Tenore Joachim Duske
maestro del coro Werner Seuken
direttore Hermann Ostendarp

VENERDI 25 ore 23
MISA CRIOLLA
Coro Universitario di Firenze
direttore Valerio del Piccolo


ACCADEMIA SAN FELICE, Ltd
via Gramsci 10 - 50014 Fiesole (Fi) Italy
tel +39 055 597026 - 5978401; fax +39 055 5979139

_______________________________________________________________________________
LORETO (AN), nell'ambito della
Rassegna Interazionale di Musica Sacra "VIRGO LAURETANA"
30 marzo - 3 aprile 2005
Organo Mascioni (1994):

venerdì 1 aprile, Pontificia Basilica della S. Casa, ore 21:
Concerto d'organo
"L'IMPROVVISAZIONE ORGANISTICA A SERVIZIO DELLA LITURGIA"
M° Prof. P. Theo Flury OSB, organo
M° Simone Baiocchi, direttore
Cori della rassegna
 
La pratica dell’improvvisazione organistica è stata per secoli il terreno in cui quotidianamente si sono cimentati grandi musicisti (da prima di Frescobaldi sino a Duprè e oltre), nella musica liturgica contemporanea non ha perso la sua importanza. Di fatto, per vari motivi, è pratica oggi non molto diffusa in Italia: questo concerto intende dare un saggio delle possibili strade creative in cui si può sviluppare questa particolare forma artistica, collocando le esecuzioni nell’ambito di una ipotetica celebrazione liturgica della solennità di Pentecoste. Trattandosi di un concerto viene dato ampio spazio allo sviluppo musicale con l’intento di presentare al pubblico la più vasta gamma di possibilità utili ad qualificato servizio liturgico.

Introito: Veni creator Spiritus (canto gregoriano)
Salmo responsoriale: Del tuo Spirito Signore è piena la terra
Acclamazione al Vangelo: Alleluia - Veni, Sancte Spiritus (S. Baiocchi)
Offertorio: Confirma hoc Deus (D. Bartolucci)
Communio: Spiritus, qui a Patre procedit (canto gregoriano)
Finale: Regina Caeli (D. Bartolucci)
Post missam: J.S. Bach (1685 – 1750): Fantasia in sol minore BWV 542; Triosonata in mi b maggiore BWV 525; Fuga in sol minore BWV 542

_______________________________________________________________________________
I. FESTIVAL INTERNAZIONALE DI CLAVIORGANO
http://www.claviorgano.com/

_______________________________________________________________________________
VESPRI D'ORGANO IN SANTA MARIA DELLA PASSIONE a MILANO
XI edizione, 2004-2005
Ogni seconda domenica del mese
da ottobre 2004 a giugno 2005, dalle ore 16.30 alle ore 17.15

(...)

Domenica 13 marzo 2005
Franz Comploi
Musiche di Mendelssohn-Bartholdy e Brahms
Prima esecuzione assoluta di “Hymne” di Francesco Paradiso

Domenica 10 aprile 2005
Guy Bovet
Musiche di Vivaldi, Arauxo, Bovet
Prima esecuzione assoluta di “Fantasia Paschalis” di Guy Bovet
In collaborazione con Centro Culturale Svizzero

Domenica 8 maggio 2005
Michael Radulescu
Musiche di Schlick e Bach
Prima esecuzione assoluta di “Ascendo ad Patrem meum” di Michael Radulescu
In collaborazione con Forum Austriaco di Cultura

Domenica 12 giugno 2005 ore 16
Matteo Riboldi e Davide Pozzi
Musiche a due organi di Cherubini e Zucchinetti
Prima esecuzione milanese di “Finale” di Ennio Morricone
In collaborazione con Incontri Sala del Bergognone

I Vespri d’Organo sono organizzati dall’Associazione Culturale La Cappella Musicale
con il contributo del Comune di Milano, Cultura e Musei-Spettacolo

Ingresso libero

_______________________________________________________________________________
MILANO, Convento Francescano O.F.M. Cappuccini - P.za Velasquez, 1
in collaborazione con Arcadia Show Events
ARMONIE ORGANISTICHE IN S.MARIA DEGLI ANGELI E S. FRANCESCO -
ROSETUM

Meditazioni In Musica D’organo - Terzo Sabato Del Mese
Ore 17.30, Mezz’ora Prima Della S. Messa Vespertina
ORGANO MECCANICO TAMBURINI
I CICLO ANNO 2004-05:

(...)
19 MARZO
23 APRILE
21 MAGGIO

L’ORGANO SOTTOLINEERA’ ALCUNI MOMENTI SALIENTI DELLA MESSA
Direzione Artistica: MASSIMO ANDREA VERZILLI
Coordinamento Logistico Organizzativo, Ufficio Comunicazione E Stampa
ARCADIA SHOW EVENTS - Prof.FABRIZIO DI MARCO
Presentazione e note musicologiche: Paolo Springhetti
Letture Testi: Anna Russo
INGRESSO LIBERO
info: 02-48713782 - 328/6959910

_____________________________________________________________________________
VARESE, Parrocchia di S. Massimiliano Kolbe
VESPRI D'ORGANO
in collaborazione con EchoMusica e la Circoscrizione 3 del Comune di Varese.

(...)


DOMENICA, 13 MARZO, ORE 17.30
MATTEO RIBOLDI
Musiche di Buxtehude, Tunder, Bruhns, Bach

ECHO MUSICA - Associazione senza fini di lucro
viale Aguggiari, 104
21100 VARESE
Tel.: 0332 232428; 338 5323369; e.mail: echo.musica"AT"libero.it

_____________________________________________________________________________
ROMA, chiesa di S. Lucia del Gonfalone
L’ORGANO e la CHIESA - Concerti d’Organo
VII Edizione – Gennaio/Marzo 2005
Direzione Artistica: M°Aurelio Iacolenna

(...)

- 6 Marzo: JUNG-AH CHO
- 13 Marzo: PAOLO CERASOLI

Tutti i Concerti avranno inizio alle ore 17
INGRESSO LIBERO

Chiesa di S. Lucia del Gonfalone
Roma – via dei Banchi Vecchi
Tel. 0668806169
http://www.santaluciagonfalone.it

_______________________________________________________________________________
MILANO, Santuario di San Giuseppe, via Verdi
"ANGELUS IN MUSICA"
rassegna concertistica con l'organo pneumatico Inzoli
organista: Carlo Centemeri

I concerti iniziano attorno alle 12.10 e precedono la S. Messa domenicale delle 12.30.
L'ingresso è libero.

La stagione mira a un recupero filologico del modo di eseguire la letteratura per organo all'inizio del novecento; i programmi prendono spunto dai vari tempi liturgici, ma anche dalla letteratura "pour l'orgue ou l'harmonium" composta in Italia e in Francia a cavallo della fine del secolo XIX, molta della quale poi dimenticata: particolare rilievo viene data alle raccolte 'Pieces Posthumes' e 'L'organiste' di C. Franck, a 'Les harmonies Paroissiales' (antologia curata da H. Delepine alla fine dell'ottocento) e alle composizioni di autori italiani come Campodonico, Tonelli, Picchi.
In questo senso l'esecuzione dei brani barocchi e antichi in programma viene rivista secondo il taglio dello strumento e le sue capacità espressive, estremamente diverse da quelle degli strumenti meccanici per cui queste composizioni furono originate, facendo soprattutto riferimento alle edizioni in voga all'inizio del secolo.

Questo il programma dettagliato:

(...)

19 Marzo – Corali del tempo di quaresima II
J. S. Bach – Erbarm dich mein, o Herre Gott
J. S. Bach – Canzona in re minore
J. S. Bach – Christ lag in Todesbanden

6 aprile – Corali del tempo di Pasqua I
G. Boehm : quattro versi super ‘Christ, der du bist Tag und Licht’
J. Pachelbel: Wie schoen leuchtet der Morgenstern

23 aprile – Corali del tempo di Pasqua II
J. S. Bach: Wie schoen leuchtet der Morgenstern
J. S. Bach: Grave (dalla fantasia in sol maggiore)

7 maggio – Il mese Mariano I
Leon Boellmann: Prière a Notre Dame
Cesar Franck : Preludes sur l’ « Ave Maris Stella »

21 maggio – Il mese Mariano II
G. Frescobaldi: toccata dalla ‘Messa della Madonna’
G. Frescobaldi: ‘Ave Maris Stella’
G. Tonelli: Trittico sul ‘Salve Regina’

4 giugno – L’arte della variazione II
J. Pachelbel: Aria III (da Hexachordum Apollinis)
G. Boehm: Partite super ‘Wer nur der lieben Gott lass walten’
J. Pachelbel: Aria IV (da Hexachordum Apollinis)

18 giugno – Les Harmonies Paroissiales II
H. Van Den Plas : Marche
C. Franck: Piece Symphonique (da „L’organiste“, vol. II)

________________________________________________________________________________
TORINO, chiesa di S. Rita, ore 21.00
settembre 2004/maggio 2005
XXI FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE 2004-2005

Lunedi 21 Marzo 2005
CONCERTO SPIRITUALE PER LA SETTIMANA SANTA
Allievi del Conservatorio di Cuneo
in occasione della "Giornata Organistica Italiana"

Lunedi 16 maggio 2005
CONCERTO PER LA FESTA PATRONALE DI SANTA RITA
Omar Caputi, organo (Italia) - Gruppo Vocale "CANTUS FIRMUS"
Massimo Nosetti, direttore

Direzione Artistica: Massimo Nosetti
http://www.santaritafestival.it/xxi/xxi.htm

_______________________________________________________________________________
Parrocchia S. Giovanni B. – JESI (AN)
L.M.M.C. Ass. Coro “Cardinal Petrucci”
«MUSICA PRÆCENTIO»
Flores musices: Musica ed architettura (XIII Edizione)
“Rund um Bach” - “Intorno a Bach”
Direzione artistica: M° M. Martelli
Chiesa S. Giovanni Battista – Jesi (An)

(...)

domenica 6 marzo 2005 ore 11,00
“In Laetare”
Organo solista: S. Sorrentino; Coro “Cardinal Petrucci”; Dir. all’organo: M. Martelli
musica pre-bachiana della Germania del Nord

domenica 20 marzo 2005 ore 11,30
“In Palmis”
Coro “Cardinal Petrucci”; Organo e direzione: M. Martelli
“Summa Passionis Domini nostri Jesu Christi secundum Johannem” del tedesco B. Härzer: una vera “riscoperta” di un prestigioso antecedente musicale rinascimentale certamente noto al grande genio bachiano.

domenica 22 maggio 2005 ore 11,00
“Ad Philippum”
Coro “Cardinal Petrucci”; Violino I: F. Landi – Violino II e Viola: L. Anibaldi – Fagotto: F. Bellagamba
Organo e direzione: M. Martelli
musiche tratte dal repertorio italiano e tedesco con autori fondamentali per l’iter formativo bachiano (Corelli, Buxtehude, Hasse)

domenica 26 giugno 2005 ore 11,00
“In Nativitate S. Johannes B.”
Coro “Cardinal Petrucci”
Organo e direzione: M. Martelli
“Ut queant laxis” (l’Inno in onore di S. Giovanni B.): si potrà ascoltare la versione originale gregoriana e l’elaborazione polifonica tedesca, sempre con musiche di autori tedeschi pre-bachiani.

_____________________________________________________________________________
PISTOIA
VESPRI D’ORGANO 2005 - VIII Edizione

- Sabato 2 aprile, Chiesa dello Spirito Santo, Pistoia (organo Hermans 1664): Tomoko Taniguchi
- Domenica 3 aprile, Cattedrale di Pistoia (organo Tronci 1793): Yuko Kogure (Giappone)
- Domenica 8 maggio, Cattedrale di Pistoia (organo Costamagna 1969): Anna Picchiarini
- Domenica 5 giugno, Cattedrale di Pistoia (organo Tronci 1793): Lidia Cremona
- Domenica 19 giugno, Chiesa dello Spirito Santo, Pistoia (organo Hermans 1664):
Anton van Kalmthout con quartetto Ferragine (Paesi Bassi)
- Domenica 3 luglio, Cattedrale di Pistoia (organo Costamagna 1969): Andrea Vannucchi
- Domenica 10 luglio, Chiesa dello Spirito Santo, Pistoia (organo Hermans 1664):
Kumiko Konishi (organo)- Piergiorgio Ricci (tromba)
- Domenica 17 luglio, Chiesa parrocchiale di Popiglio (organo Testa 1665 – Agati 1823):
Elisabetta Venturi
- Domenica 31 luglio, Chiesa parrocchiale di Popiglio (organo Testa 1665 – Agati 1823):
Kumiko Konishi (organo)- Piergiorgio Ricci (tromba)
- Domenica 14 agosto, Chiesa parrocchiale di Treppio (organo Agati 1794):
Wladimir Matesic organo, Chiara Molinari soprano
- Martedì 16 agosto, Chiesa parrocchiale di Popiglio (organo Testa 1665 – Agati 1823):
Anna Picchiarini (organo) - Elena Bartolozzi (soprano)
- Giovedì 18 agosto, Chiesa parrocchiale di Treppio (organo Agati 1794):
Elisa Teglia organo, Juri Leoni flauto
- Domenica 11 settembre, Cattedrale di Pistoia (organo Tronci 1793): Tomoko Miyamoto (Giappone)
- Domenica 18 settembre, Pieve di S. Bartolomeo di Collodi (organo Crudeli 1762): Eliseo Sandretti
- Domenica 2 ottobre, Cattedrale di Pistoia (organo Costamagna 1969): Wladimir Matesic
- Domenica 6 novembre, Cattedrale di Pistoia (organo Tronci 1793 e armonium Bruni metà sec. XIX):
Luigi Fontana
- Domenica 4 dicembre, Cattedrale di Pistoia (organo Tronci 1793): Elisa Teglia (Bologna)
- Domenica 11 dicembre, Chiesa dello Spirito Santo, Pistoia (organo Hermans 1664): Umberto Pineschi
- Domenica 18 dicembre, Chiesa di S. Filippo, Pistoia (organo Cacioli-Tronci 1745):
Kumiko Konishi (organo) – Bernardo Barzagli (violino)

_______________________________________________________________________________
ANTICHI ORGANI UN PATRIMONIO DI MILANO
http://www.antareshotels.com/VocidellaCitta-AntichiOrganiunPatrimoniodiMilano.htm

_______________________________________________________________________________
ROMA, All Saints' Anglican Church, Via del Babuino n. 153 ? (Metro A, fermata: Spagna)
ORGAN VESPERS - VESPRI D'ORGANO
Every first Sunday of the month at 5 pm - Ogni prima Domenica del mese alle ore 17.00
Free entrance / Ingresso libero
(...)
- 6 March: Gabriele Catalucci (Bach, Rinck)
- 3 April: Nadia Calzoni (Bach, Reubke)
- 1 May: Martha Debattista (Bach, Franck)
- 5 June: Hans Fidom (Becker, Bossi, Bunk)

_______________________________________________________________________________
Accademia romana d’organo César Franck
XI STAGIONE ORGANISTICA INTERNAZIONALE
Sotto il Patrocinio del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Regione Lazio e del Comune di Roma
Chiesa di S. Paolo entro le Mura, ore 18.30
Via Nazionale – (angolo Via Napoli) - ROMA; Ingresso libero
(...)
- Domenica 20 Marzo 2005
Orchestra del Conservatorio Statale di Musica di Frosinone
Valentino MISERACHS GRAU [direttore]; Juan PARADELL SOLÉ [organo] (Spagna)
Musiche di Bach, Poulenc, Miserachs

_______________________________________________________________________________
SAN GIOVANNI ROTONDO (FG), chiesa parrocchiale di S. Onofrio, ore 19.00
organo Zanin a due tastiere, trasm. mecc. 18 reg. 1998
V RASSEGNA CONCERTISTICA 2004 - 2005
(...)
- 13 Marzo 2005: Stefano Molardi
http://www.organisti.it/rass_s_g_rotondo_04-05.htm

_______________________________________________________________________________

MONZA, chiesa Cattedrale
VESPRI e MESSE d'ORGANO NELLA VIGILIA
II edizione - ottobre 2004/maggio 2005
(...)
- 19 Marzo (Quaresima), Edoardo Bellotti, Maurizio Salerno organisti,
Organi Settentrionale (Metzler) e Meridionale (Zanin).
Musiche di Pachelbel
- 30 Aprile, Sergej Tcherepanov organista, Organo Settentrionale (Metzler).
Musiche di Taneev, Brahms, Mendelssohn, Reger, Distler, Sostakovic,
Rachmaninov, Homilius, Martin, Schumann
- 28 Maggio, Lorenzo Ghielmi organista, Organo Meridionale (Zanin)
Musiche di Frescobaldi, Arauxo, Pasquini

Cappella Musicale del Duomo di Monza, direzione artistica
Ore 17-17,40 Vespro d’organo
Ore 18 partecipazione degli artisti alla S. Messa Vespertina prefestiva:
messa d’organo, con inizio cinque minuti circa prima dell’uscita del
celebrante. Esecuzione nei momenti: introito, comunione, "post communio", finale

_______________________________________________________________________________
Abbazia di Viboldone (MI)
SOSTE TRA MUSICA E PAROLA - Momenti di ascolto di musica e di brani biblici e letterari
dalle ore 16,15 fino alle ore 17,00 ca.
“E quasi peregrin che si ricrea”: Fermati e ascolta… (Par. XXXI, 43)
(...)
- 13 marzo 2005, V di Quaresima: "il dolore" - Fabrizio Fusar, organo; Roberta Frameglia, canto
- 3 aprile 2005, Domenica in Albis: "la pace" - Roberto de Thierry, organo
- 17 aprile 2005, III di Pasqua: "l’ascolto" - Fabrizio Fusar, organo; Vittoria Sotgia, violino
- 1 maggio 2005, V di Pasqua: "la memoria"; Anniversario dell’ingresso della Comunità in Viboldone; Lidia Cremona, organo
- 15 maggio 2005, Pentecoste: "il fuoco" - Roberto de Thierry, organo; Chiara Pasqualini, flauto; Franco Lazzari, tiorba
Info: Abbazia Benedettine di Viboldone, tel. 02.9841203; http://www.viboldone.it

_______________________________________________________________________________
TARANTO, 28 novembre 2004 - 8 maggio 2005, Chiesa di San  Pasquale
MUSICA NELLA SERA - Gli appuntamenti con la musica d’organo
direzione artistica: Domenico Tagliente

13 Marzo 2005
Mosaik!
La musica per organo e live electronics
organo e sintetizzatori: Domenico Tagliente

10 Aprile 2005
Il canto nella musica sacra: da Monteverdi al Romanticismo
mezzosoprano:  Annarita Garganese; tenori:  Marcello Recca e Camillo Facchino

24 Aprile 2005
Il duello organistico
organo:  Giovanni Pasculli e Donato D’Attoma
musiche di J.S.Bach e F. Mendelssohn

8 Maggio 2005
Il virtuosismo organistico
organo: Domenico Tagliente
musiche di L. Vierne, C.M. Widor, A. Guilmant e altri.

________________________________________________________________________________
ASSOCIAZIONE ORGANI ANTICHI
direzione artistica Andrea Macinanti

RASSEGNA ORGANI ANTICHI
XVII EDIZIONE (PROVINCIA DI BOLOGNA)


FESTIVAL DELL’ACCADEMIA ORGANISTICA BOLOGNESE
V EDIZIONE (BOLOGNA)

2005
MARZO – GIUGNO
SETTEMBRE – DICEMBRE

L’Associazione Organi Antichi è lieta di presentare al pubblico la programmazione 2005 della rassegna concertistica, giunta quest’anno alla XVII edizione, con la direzione artistica del M.° Andrea Macinanti. Il calendario di appuntamenti copre l’intero anno solare con una suddivisione in due parti: la prima serie di concerti parte il lunedì dopo Pasqua per concludersi nel mese di giugno; la ripresa avviene all’inizio di settembre e la chiusura intorno al Natale, con il tradizionale concerto prefestivo.

Nonostante le oggettive difficoltà affrontate nel perseguimento degli ambiziosi obiettivi dell’associazione e gli scogli in cui si imbatte nel proseguire il proprio progetto di valorizzazione dell’ampio patrimonio organario presente sul territorio, la stagione concertistica proposta da Organi Antichi è diventato un appuntamento ormai tradizionale della proposta musicale di Bologna e provincia. Da sedici anni, senza interruzioni, la rassegna ha coinvolto nomi di prestigio nazionale e internazionale riscuotendo da parte del pubblico un consenso sempre crescente.

L’abituale e atteso ciclo di concerti che spazia entro i confini provinciali, nelle località che ospitano strumenti antichi di notevole valore, a partire dal 2001 è stato affiancato da pochi selezionati appuntamenti cittadini affidati a grandi interpreti del “Re degli strumenti musicali”. Queste serate compongono il Festival dell’Accademia organistica bolognese, e sono incastonate quali pietre particolarmente preziose nella collana di eventi della stagione. Bologna può infatti vantare nel cuore del proprio centro storico la presenza di organi dall’inestimabile pregio artistico, integralmente conservati e restaurati di recente.

·

Continuità e rinnovamento: ecco i due poli entro i quali si muove il programma di concerti che si svolgeranno dal 28 marzo al 18 dicembre 2005.

Il legame con le precedenti annate è garantito dalla presenza in cartellone degli appuntamenti riservati al repertorio organistico tradizionalmente inteso, eseguito sia da organisti già affermati che da giovani musicisti di grande talento come il croato Pavao Masic (Budrio, 30 giugno) e la bolognese Laura Marzadori (Ganzanigo, 17 dicembre).
La rassegna di quest’anno conferma anche l’abituale attenzione nei riguardi delle importanti ricorrenze come il quarto centenario della morte di Ercole Pasquini (Sabbiuno, 7 maggio), il secondo centenario della morte di Luigi Boccherini (Santa Maria in Strada, 11 settembre), il quarto centenario della nascita di Giacomo Carissimi (Argelato, 28 settembre), il quarantesimo anniversario della morte di Albert Schweitzer, nonché l’ottantesimo anniversario della morte di Marco Enrico Bossi (Casalecchio di Reno, 8 novembre). Inoltre, il concerto del M.° Luigi Ferdinando Tagliavini con lo Speculum Ensemble (Bologna, 17 aprile) sarà dedicato al musicologo Oscar Mischiati nel primo anniversario della scomparsa.

Le novità sono rappresentate da insolite prospettive d’ascolto presenti nell’edizione 2005 fin dal primo appuntamento (Castenaso, 28 marzo): per l’inaugurazione l’organista Claudio Astronio presenta il frutto della collaborazione stabile con la cantante jazz Maria Pia De Vito in un progetto crossover che vede gli strumenti antichi e le partiture del sei-settecento accostarsi e fondersi con l’improvvisazione e la musica d’oggi. L’espressione più contemporanea trova ancora spazio nel programma ospitando una composizione, appositamente scritta, di Cristina Landuzzi, annoverata fra i più riconosciuti compositori italiani (Santa Maria in Strada, 10 settembre). La presenza della voce umana, abbinata all’organo o no, sarà presente in apertura e più volte nel corso dell’anno: nella sua dimensione più spirituale con la Schola gregoriana Scriptoria (Sala Bolognese, 28 maggio), sviluppata in ambito drammatico oratoriale nell’esecuzione del complesso Promusica Firenze (Argelato, 28 settembre). Si prevede anche un sorprendente accostamento con le percussioni e la danza (Bologna, 3 dicembre) per ampliare ulteriormente l’universo sonoro di uno strumento musicale poliedrico e intramontabile.

·

La manifestazione Organi Antichi, un patrimonio da ascoltare fa parte del progetto Invito in Provincia e ha il sostegno dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Bologna, del Comune di Imola, dell’ASCOM Bologna, della Fondazione Carisbo e della Fondazione Del Monte di Bologna e Ravenna e dell’Assessorato Cultura della Regione Emilia Romagna. I concerti dell’Associazione Organi Antichi hanno il sostegno della SILAM, della CREDIBO e del Comitato gemellaggio Granarolo-Bagneres. Importante, inoltre, il sostegno sia organizzativo che economico degli enti locali, che ospitano i concerti in provincia.

CALENDARIO COMPLETO:


CASTENASO
LUNEDÌ 28 MARZO ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. GIOVANNI BATTISTA
Voci: Maria Pia De Vito, Annamaria Calciolari
Organista: Claudio Astronio

BOLOGNA
DOMENICA 17 APRILE ORE 18,30
BASILICA DI S. MARTINO (Via Oberdan, 25)
Organista: Luigi Ferdinando Tagliavini
SPECULUM ENSEMBLE:
Roberto Di Cecco, Cristiano Vavalà, Fabio Galliani, Nicola Bonazzi, Stefano Scialè

S. MESSA IN SUFFRAGIO DI OSCAR MISCHIATI NEL PRIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE

CA’ DE FABBRI (fraz. di Minerbio)
SABATO 30 APRILE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DEI SS. FILIPPO E GIACOMO
Tromba: Fabiano Maniero
Organista: Silvio Celeghin

SABBIUNO (fraz. di Castelmaggiore)
SABATO 7 MAGGIO ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. MARIA ASSUNTA
Clavicembalista: Silvia Rambaldi

ERCOLE PASQUINI NEL IV CENTENARIO DELLA MORTE (1560c.-1605)

SALA BOLOGNESE
PIEVE DI SANTA MARIA ANNUNZIATA E SAN BIAGIO
SABATO 28 MAGGIO ORE 20,45
Schola Gregoriana SCRIPTORIA
Alberto Baratella, Simone Astolfi, Paolo Berton, Filippo Bianchi, Roberto Bignardi, Raoul Bucciarelli, Claudio Mantovan, Alessandro Marcato, Luca Marigo, Luca Modenese, Raoul Righetto.
Direttore: Dom Nicola M. Bellinazzo, o.s.b.
VICTIMÆ PASCHALI LAUDES

GESSO (fraz. di Zola Predosa)
SABATO 11 GIUGNO ORE 20,45
CHIESA DELLA NATIVITÀ DI MARIA
Organista: Diego Cannizzaro
ASPETTI DELLA MUSICA ORGANISTICA NELL’ITALIA MERIDIONALE DAL XVI al XVIII SEC.

S. PIETRO IN CASALE
Parco Frabboni (Via Matteotti, 137)
MARTEDÌ 14 GIUGNO ORE 20,45
ANIMA MUNDI CONSORT
Flauti, bombarda, gralla, zurna, ciaramelle, flauto di canna e di corno: Gaspare Bartelloni e Ugo Galasso
Liuto, arpa, salterio, synphonia: Daniele Poli
‘ud: Pino Marcogliese
Viella, ribeca, tromba marina: Bernardo Barzagli
Tromba da tirarsi, bombarda: Piero Callegari
Derbouka, riqq, bendir, naqqari, tammorre, tamburelli,
campane, salterio: Luca Brunelli Felicetti, Massimo Paoletti
A OGNI SERA SI STROMENTA A DANÇA! Danze strumentali medievali italiane

SAN PIETRO CAPOFIUME (fraz. di Molinella)
DOMENICA 19 GIUGNO ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. PIETRO
Flautista: Luca Magni
Organista: Mariella Mochi

EREMO DI TIZZANO (SS. Giovanni Battista e Benedetto)
(Casalecchio di Reno)
GIOVEDÌ 23 GIUGNO ORE 20,45
Organista: Francesco Tasini

BUDRIO
GIOVEDÌ 30 GIUGNO ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. LORENZO
Organista: Pavao Masic
(Vincitore del II premio del concorso internazionale Andrea Antico da Montona, 2004)

PORTONOVO (fraz. di Medicina)
SABATO 3 SETTEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. CROCE E S. MICHELE
Soprano: Diana Trivellato
Organista: Liuwe Tamminga

SANTA MARIA IN STRADA (fraz. di Anzola dell’Emilia)
SABATO 10 SETTEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DELLA NATIVITÀ DI MARIA
Violinisti: Antonio De Lorenzi, Stefano Chiarotti
Violista: Antonello Farulli
Violoncellista: Mauro Valli
Contrabbassista: Alberto Farolfi
Organista: Marco Fracassi
LUIGI BOCCHERINI NEL II CENTENARIO DELLA MORTE (1743 - 1805)

ARGELATO
MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. MICHELE ARCANGELO
COMPLESSO PROMUSICA FIRENZE
Direttore: Gabriele Micheli
GIACOMO CARISSIMI NEL IV CENTENARIO DELLA NASCITA (1605 - 1674)

IMOLA
CHIESA PARROCCHIALE DI S. GIACOMO NEL CARMINE (Via Emilia, 32)
SABATO 29 OTTOBRE ORE 20,45
Organista: Andreas Liebig (Oslo)
AD ALBERT SCHWEITZER NEL QUARANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE (1875 - 1965)

IMOLA
CHIESA PARROCCHIALE DI S. GIACOMO NEL CARMINE (Via Emilia, 32)
GIOVEDÌ 3 NOVEMBRE ORE 20,45
Organisti: Guy Bovet (Basilea) e Nicola Cittadin

CASALECCHIO DI RENO
MARTEDÌ 8 NOVEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. MARTINO
Organista: Andrea Macinanti
Corale Euridice di Bologna
Direttore: Pier Paolo Scattolin
MARCO ENRICO BOSSI NELL’OTTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA MORTE (1861 - 1925)

MINERBIO
VENERDÌ 11 NOVEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DI S. GIOVANNI BATTISTA
Organisti: Luisella Ginanni e Emilio Traverso

BOLOGNA
SALA BOSSI DEL CONSERVATORIO «G.B. MARTINI» (Piazza Rossini, 2)
SABATO 3 DICEMBRE ORE 20,45
Percussioni: Igor Lesnik (Zagabria)
Organo: Mario Penzar (Zagabria)
Coreografie originali barocche danzate da Letizia Dradi
Coreografie di Roberta Ravaglia danzate da Roberta Ravaglia,
Valentina Perrone, Rita Marchesini, Francesca Ceccherini
Canto: José Luis Salguero
Chitarre: Alberto Rodriguez e Alberto Capelli

BARICELLA
VENERDI 16 DICEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE DELLA NATIVITÀ DI MARIA
Quintetto di Fiati GLI ACCADEMICI DI SAN ROCCO
Flautista: Giovanna Salvatori
Oboista: Fabio Fabbrizioli
Clarinettista: Renzo Angelici
Fagottista: Antonio Cavuoto
Cornista: Ivano Venturini

GANZANIGO (fraz. di Medicina)
SABATO 17 DICEMBRE ORE 20,45
CHIESA PARROCCHIALE D S. MICHELE ARCANGELO
Orchestra da camera del Conservatorio «G.B. Martini» di Bologna
Violinisti: Laura Marzadori e Tiziano Baviera
Organista: Andrea Macinanti
Direttore: Stefano Chiarotti

GRANAROLO
DOMENICA 18 DICEMBRE ORE 18,00
CHIESA PARROCCHIALE DI S. VITALE
Coro Città di Cuneo
Direttore: Andrea Biffi
Organista: Bartolomeo Gallizio



PER INFORMAZIONI:

Associazione Organi Antichi, un patrimonio da ascoltare
Via Mascarella, 44 – 40126 Bologna
tel. 051.248677 · fax 051.251536
e.mail: info"AT"organiantichi.org · www.organiantichi.org

________________________________________________________________________________
ALESSANDRIA, gennaio-luglio 2005
“LA MUSICA E IL SACRO”:
Meditazioni musicali, vespri e Messe “cum organo” nelle chiese di Alessandria e provincia
A cura degli allievi delle classi di Organo e Composizione Organistica del Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria

 

MESSE “CUM ORGANO”:

domenica 13 marzo,ore 11, chiesa parrocchiale di QUATTORDIO
MAURIZIO CONCA,organo
Musiche di Banchieri,Arrigo,Chailly

Domenica 10 aprile, ore 10, Oratorio della Maddalena,NOVI LIGURE
PIER FILIPPO FRISA, organo
musiche di Purcell, Zipoli

domenica 15 maggio, ore 11, Chiesa parrocchiale di GRONDONA
MILENA ORSI,organo
musiche di Bach, Frescobaldi

domenica 12 giugno, ore 11, chiesa parrocchiale di QUATTORDIO
LETIZIA ROMITI, organo
Musiche per il tempo di Pentecoste

* * *

ALESSANDRIA, chiesa del Carmine, ore 18, il primo sabato di ogni mese:

(...)

5 marzo
CRISTINA COLTELLA,oboe; DANIELA SCAVIO,organo
Musiche di Castrucci, Corrette

2 aprile
GIUSEPPE TRINCHERO, organo
Musiche di Mendelssohn, Bach

7 maggio
CARLO GUANDALINO, organo
musiche di Bach, Rheinberger, Dupré

4 giugno
DANIELA SCAVIO,organo
Musiche di Bach, Franck, Alain

Sabato 16 e domenica 17 luglio, ore 18.30, in occasione della solennità della B.V. del Carmelo
CORO “DON ANGELO CAMPORA” DI LOBBI; LETIZIA ROMITI,organo
Musiche di Perosi, Bach

* * *

VESPRI D’ORGANO:

Domenica 22 maggio, ore 17.30, Chiesa di S. Bernardino, VALENZA
in occasione della festività di S. Bernardino
CORALE NOVESE; ALESSANDRO URBANO, organo e direzione
Musiche di Zipoli, Bach, Liszt, Rheinberger

Venerdì 22 luglio, ore 21, Oratorio della Maddalena, NOVI LIGURE
In occasione della festività di S. Maria Maddalena
MARIA TERESA PATARELLI, organo
musiche di Gabrieli, Frescobaldi

venerdì 29 luglio, ore 21, Chiesa parrocchiale di S.Felice, OVIGLIO
In occasione della festa patronale di S. Felice
ALBERTO DO,organo
Musiche di Bonnet, Brahms

______________________________________________________________________________
I Concerto degli Amici dell'Organo
FESTIVAL ORGANISTICO EUROPEO 2005
GENOVA - XXVII ANNO


mercoledì 30 marzo – ore 18 – Conservatorio “N.Paganini”
GERHARD WEINBERGER
Musiche di JOHANN SEBASTIAN BACH - FRANZ LISZT - MAX REGER

giovedì 7 aprile – ore 21 – Basilica dell’Immacolata
JOZEF SLUYS
Musiche di JOHANN SEBASTIAN BACH - GEORG BÖHM - JACQUES NICOLAS LEMMENS FLOR PEETERS - JOSEPH JONGEN - AUGUST DE BOECK - JEAN LANGLAIS

giovedì 14 aprile – ore 21 – Chiesa di S.Filippo
FABIO CIOFINI
Musiche di DAVID DAHL - NICOLA ZINGARELLI – GIOVANNI PAISIELLO - BALDASSARE GALUPPI GIOVAN BATTISTA PESCETTI - GIOVANNI SIMONE MAYR - GAETANO DONIZETTI

giovedì 21 aprile – ore 21 – Abbazia di S.Matteo
LUIGI FERDINANDO TAGLIAVINI
Musiche di ARCANGELO CORELLI - BERNARDO PASQUINI - DOMENICO SCARLATTI BARTOLOMEO FRANZOSINI - DOMENICO CIMAROSA

giovedì 28 aprile – ore 21 – Chiesa di S.Anna
ROBERTO ANTONELLO
Musiche di ANONIMO PISTOIESE - GIUSEPPE PEROSI - GIOVAN BATTISTA PESCETTI GIUSEPPE TARTINI - BENEDETTO MARCELLO - DOMENICO ZIPOLI - GIUSEPPE GALIMBERTI

Iniziativa realizzata con il contributo della Provincia di Genova
finanziato con fondi delegati dalla Regione Liguria
COMUNE DI GENOVA PROVINCIA DI GENOVA REGIONE LIGURIA ASSOCIAZIONE MUSICALE AMICI DELL’ORGANO ISTITUTO DIOCESANO DI MUSICA SACRA

_____________________________________________________________________________
CRUCIFIXUS: LA PASSIONE IN SCENA

E’ il principale Festival italiano di teatro sacro, riconosciuto con l’Alto Patronato del Pontificium Consilium de Cultura della Santa Sede e con la Medaglia d’Argento della Presidenza della Repubblica Italiana. Si chiama Crucifixus – Festival di Primavera, è giunto alla IV edizione e dal 5 al 28 marzo trasforma per 24 giorni la Valle Camonica e dintorni nel cuore di antiche tradizioni pasquali con spettacoli che reinventano il patrimonio teatrale medievale e rinascimentale e si confrontano con scritture contemporanee e contaminazioni.

Per raccontare la Passione di Cristo sono in programma due percorsi, uno più tradizionale, affidato ad alcuni degli attori italiani più prestigiosi, impegnati in letture e interpretazioni di testi sacri, e l’altro più curioso, affidato alla gente comune, donne, vecchi, uomini e bambini di Bienno, un paese di montagna che apre le porte agli spettatori per una intensa non stop di 40 ore di spettacolo.
Il progetto, ideato da Anusc Castiglioni e Giulia Bonaldi, si chiama “40 ore. Ovvero la ricostruzione del mondo”, tanto è il tempo in cui, dalle ore 8.00 di venerdì 18 alle 24.00 di sabato 19 marzo, un intero paese si mobilita per una performance dal vivo e in tempo reale, cui il pubblico liberamente e in ogni momento si può unire per vivere un’esperienza di forte emozione. Sono 40 ore insieme per riflettere sulle passioni laiche che ogni giorno riempiono le pagine di cronaca; sono 40 ore per staccare dai ritmi frenetici del quotidiano e regalarsi del tempo, lento e denso in cui riscoprire il piacere della condivisione, del lavoro manuale, dell’incontro con un piccolo mondo e i suoi abitanti.
Un grande tavolo, un fuoco, un muro, un totem di piccoli oggetti fatti a mano e il tempo sono gli ingredienti di una speciale alchimia, una veglia laica cui lo spettatore può assistere e, se lo desidera, mescolarsi alla gente del luogo e prender parte alla creazione di oggetti di scena, candele, tessuti, origàmi e cucinare il pranzo o la cena, ascoltare racconti, meditare e al mattino scrivere i propri sogni e desideri su una tovaglia bianca, testimone di un modo ormai antico di stare insieme.

Tra i grandi interpreti della scena italiana impegnati in eventi nati appositamente per Crucifixus Festival di Primavera: Pamela Villoresi, che accanto ai 40 coristi di Voci Dalla Rocca interpreta la Passione secondo Anna Katharina Emmerick; Paola Quattrini che legge la Passione secondo San Marco; Alessandro Haber che interpreta l’antico testo de “Il sogno della croce”; Vincenzo Cerami che presenta in anteprima assoluta il suo nuovo lavoro L’Ecclesiaste e Andrea Giordana cui spetta il compito di chiudere il festival il 28 marzo nella splendida chiesa del Romanino a Pisogne con una messinscena de Il poema della croce di Alda Merini.
Tra gli ospiti Lucilla Giagnoni, Eugenio Allegri, I Sacchi di Sabbia, Alessandro Mor e Emma Dante con Vita Mia.

L’inaugurazione, sabato 5 marzo a Brescia, è un evento musicale nato per il Festival che riunisce straordinariamente il jazzista Paolo Fresu, il pianista Diederik Wissels, i cori di 3 confraternite sarde, le voci di Dafher Yousseph ed Elena Ledda e le note dell’Alborada String Quartet, un ensemble sperimentale per una serata dal titolo Memorie e suoni del sacro.

http://www.crucifixus.com


______________________________________________________________________________
VESPRI D'ORGANO 2005 - QUARTA EDIZIONE
Santuario del S.S. Crocifisso – Tradate
Chiesa Parrocchiale dei S.S. Pietro e Paolo - Abbiate Guazzone
COMUNE DI TRADATE – ASSESSORATO ALLA CULTURA

Domenica 20 Marzo 2005, ore 17.00
O Lamm Gottes, unschuldig
Santuario del S.S. Crocifisso – Tradate
organista: Giulio Mercati
musiche di J.S. Bach, A. Scarlatti, Pachelbel, C.P.E. Bach, Händel

Domenica 17 Aprile 2005, ore 17.00
Allein Gott in der Höh sei Ehr
Chiesa Parrocchiale S.S. Pietro e Paolo – Abbiate Guazzone
organista: Enrico Viccardi
musiche di F.D. da Conceição, J.S. Bach, C.P.E. Bach ,Petrali, P. Davide da Bergamo

Domenica 22 Maggio 2005, ore 17.00
Liebster Jesu, wir sind hier
Santuario del S.S. Crocifisso – Tradate
organista: Pietro Ferrario
musiche di Storace, Della Ciaja, J.S. Bach, Händel, Valerj, P.Davide da Bergamo,Vierne

Domenica 3 Luglio 2005, ore 17.00
Wir glauben all’an einen Gott
Chiesa Parrocchiale S.S. Pietro e Paolo – Abbiate Guazzone
organista: Manuel Tomadin
musiche di J.S. Bach, Merulo, Storace, Scheidemann, de Gruytters, Pierandrei, P.D.da Bergamo

Domenica 4 Settembre 2005, ore 17.00
Vater unser in Himmelreich
Santuario del S.S. Crocifisso – Tradate
organista: Lidia Cremona
musiche di Händel, Zipoli, J.S.Bach

Domenica 9 Ottobre 2005, ore 17.00
Jesus Christus unser Heiland
Chiesa Parrocchiale S.S. Pietro e Paolo – Abbiate Guazzone
organista: Luca Scandali
musiche di Corelli, Muffat, J.S.Bach

_______________________________________________________________________________
MESSINA, Basilica Cattedrale
CONCERTI CON IL GRANDIOSO ORGANO TAMBURINI

18 FEBBRAIO ORE 21.00
Organista:  Alessandro BIANCHI
musiche di Johnson, Franck, Dupré, Thalben Ball, Messiaen, Vierne

              
25 febbraio ORE 21
Organista: Domenico SEVERIN
musiche di Bossi, Ravanello, Matthey, Messiaen, Langlais, Naji Hakim

4 MARZO ORE 21
Organista: Massimo NOSETTI
musiche di Widor, Bach, Tissot, Bossi, Reubke

11 MARZO ORE 21
Organista: Franco Vito GAIEZZA
musiche di Stanley, Bach, Franck, Liszt, Karg-Elert, Preston

18 MARZO ORE 21
Organista: Pierre COGEN
musiche di Cogen, Langlais, Franck, Tournemire






* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
SEGNALACI UN CONCERTO, CORSO, CONCORSO, RASSEGNA, EVENTO, etc.
infoCHIOCCIOLAorganistiPUNTOit?subject=segnalazione




* * * * * * * * *
CONCERTI
* * * * * * * * *


6 marzo, ROMA Ore 18,30
Chiesa di S.Paolo entro le Mura di Roma (Italia)
James Edward Goettsche
(Musiche di Bach, Dubois, Franck, Alain, Germani, Vierne)

_______________________________________________________________________________
6 Marzo 2005
Vespri d'Organo
Cattedrale di Pistoia (Italia)
Anne Gaelle Chanon

_______________________________________________________________________________
6 marzo 2005 Ore 19
Chiesa di S.Marcello al Corso di Roma (Italia)
Simone Vebber
(Musiche di Bossi, Schumann, Reger, Vebber)

_______________________________________________________________________________
9 marzo, PAVIA, chiesa di S. LucaVESPRO DELLA BEATA VERGINE 
Vespro della Beata Vergine e Wintermesse n. 5 di Robert Fuhrer (1807-1861)
Coro e orchestra del Collegium Vocale di Crema 
direttore Gianpiero Innocente

_______________________________________________________________________________
10 Marzo ore 21.00, Basilica di S. Paolo Cantu'
organo Balbiani 1950
concerto di Alessandro Bianchi
(Couperin, Lefebure-Wely, Franck, Langlais, Duprè, Alain, Cochereau)

_______________________________________________________________________________
12 Marzo, ore 20.45 CIVEZZANO, parrocchiale
organo Bonatti 1708
concerto di Alessandro Bianchi
(Anonimo comasco, Graap, Pestalozzo, Pierandrei, Moretti, Pagani, Tagliabue)

_______________________________________________________________________________
13 marzo 2005, CHIESANUOVA (PD), ore 16.00
musiche di Bach, Grigny, Widor, Mendelssohn
organista Matthias Schneider (Greifswald)

_______________________________________________________________________________
13 Marzo 2005 Ore 17,30
Chiesa di S.Massimiliano Kolbe di Varese (Italia)
Matteo Riboldi
(Musiche di Bach, Buxtehude, Tunder e Bruhns)

_______________________________________________________________________________
13 Marzo 2005 Ore 18
Chiesa di S.Teresa di Reggio Emilia (Italia)
Riccardo Castagnetti (Organo e Clavicembalo)
(Musiche di Bull e J.S.Bach)

_______________________________________________________________________________
13 Marzo 2005 Ore 19
Chiesa di S. Marcello al Corso di Roma (Italia)
Erica Mazzola
(Musiche di Franck, Reger, Mazzola)

_______________________________________________________________________________
13 marzo 2005 ore 16,30
VESPRI D'ORGANO IN SANT'ALESSANDRO - MILANO (MI)
Basilica S. Maria della Passione - Via Bellini 2
Tel. 02 7631.7176

_______________________________________________________________________________
16 marzo, MILANO, chiesa di San Vittore al Corpo, ore 21.00, via S. Vittore 25
G. B. Pergolesi: Stabat mater per soprano, mezzosoprano, archi e basso continuo
L. Boccherini: Stabat mater per 2 soprani, mezzosoprano e archi op. 61
Barbara Vignudelli, Soprano; Barbara Lavarian, Soprano; Margherita Settimo, Mezzosoprano
Massimo Palumbo, Direttore
M.C.A onlus (United Europe Chamber Orchestra) - Via Boscovich 61, Milano
Lun./Ven. ore 9.30/17.30 - Tel. 02.36.55.72.90 - info"AT"ueco.it - www.ueco.it

_______________________________________________________________________________
19 marzo, MELZO (MI), Chiesa Prepositurale SS.Alessandro e Margherita
Concerto delle Palme
Coro "S.Andrea" e Orchestra "G.d'Arezzo" di Melzo
Direttore: Maurizio Mancino
Musiche di G.Puccini, L. Perosi, A. Invernizzi, W.A. Mozart

_______________________________________________________________________________
19 marzo, ROMA, Chiesa di S.Agnese in Agone (Piazza Navona), ore 21,00
"Concerti in Chiesa"
Organista: Aurelio Iacolenna
musiche di Raffy, Grieg, Ireland, Klicka, Guilmant
organo Walker 1913 - 2 Man.e Ped.

_______________________________________________________________________________
19 marzo, MILANO, Chiesa Cristiana Protestante (via De Marchi), ore 21.00
BACHFEST 
Alessio Corti all'organo Tamburini esegue musiche di Bach e Schein
con il Coro dell'Università Cattolica - Dir. Angelo Rosso
Info: Tel 02 72343950

_______________________________________________________________________________
19 marzo, MILANO, Basilica di S. Simpliciano, ore 21.00
MEDITAZIONI CON L'ORGANO IN S. SIMPLICIANO
Tel. 02 862274
Lorenzo Ghielmi all'organo Ahrend (1991)
Musiche di: "Intorno alla Passione secondo San Matteo di Bach"

_______________________________________________________________________________
20 marzo 2005 ore 16,00
BACHFEST - MILANO (MI)
Aula Magna Università Cattolica
Info: Tel 02 72343950
Organo: Oberlinger
Alessio Corti (organo) - Coro dell'Università Cattolica - Dir. Angelo Rosso
Musiche di: Bach, Schein

_______________________________________________________________________________
20 marzo, L'Aquila, Basilica di S.Bernardino, ore 12.00
Vespro d'organo
Luigi Chiarizia all'organo "Feliciano Fedeli" (1725)
musiche di Girolamo Frescobaldi, Hans Kotter, Giovanni Salvatore e Jan Pieterszoon Sweelinck.

_______________________________________________________________________________
20 Marzo 2005 Ore 18,30
Chiesa di S. Paolo entro le Mura di Roma (Italia)
Juan Paradell-Solé (Organo)
Orchestra del Conservatorio di Frosinone; Valentino Miserachs Grau (Direttore)
(Musiche di Bach, Poulenc, Miserachs)

_______________________________________________________________________________
20 Marzo 2005 Ore 19
Chiesa di S.Marcello al Corso di Roma (Italia)
Simone Taffuri
(Musiche di Bach, Mendelssohn, Brahms, Alain, Taffuri)

_______________________________________________________________________________
21 marzo 2005 ore 20,30
BACHFEST - MILANO (MI) - Aula Magna Università Cattolica
Info: Tel 02 72343950
Organo: Oberlinger
Alessio Corti (organo)
Musiche di: Bach (i 18 corali di Lipsia - 1° parte)

_______________________________________________________________________________
21 marzo 2005 ore 21,00
DUE ORGANI IN CONCERTO - MILANO (MI)
Basilica S. Maria della Passione - Via Bellini 2
Tel. 02 7631.7176
Alessio Corti (organo)
Musiche di: Bach (i 18 corali di Lipsia - 2° parte)

_______________________________________________________________________________
27 Marzo 2005 Ore 19
Chiesa di S.Marcello al Corso di Roma (Italia)
Giovanni ClavoràBraulin
(Marcel Dupre': Symphonie-Passion Op. 23)

_______________________________________________________________________________
27 marzo 2005 ore 17,15
MUSICA NELLA LITURGIA - MILANO (MI)
Basilica S. Maria della Passione - Via Bellini 2
Tel. 02 7631.7176
Edoardo Bellotti (organo); Maurizio Salerno (organo); Gian Paolo Fagotto (tenore)
Ensemble Aurora Surgit - Dir. Alessio Randon
Musiche di: Raimondo Mei (Lamentazioni del venerdì santo)

_______________________________________________________________________________
28 marzo 2005 Ore 20,45
Chiesa di S.Giovanni Battista di Castenaso (Italia)
Claudio Astronio (Organo)
Maria Pia De Vito e Annamaria Calciolari (Voci)

_______________________________________________________________________________
31 Marzo, VICENZA, Chiesa di S.Maria dei Servi, ore 21.00
Pier Damiano Peretti esegue musiche di Bach
Organo di Andrea Zeni in stile Silbermann (2000)

_______________________________________________________________________________
9 aprile, RENAZZO (FE), chiesa parrocchiale di San Sebastiano, ore 21.00
inaugurazione del restaurato organo di Adeodato Bossi Urbani (1856)
Organista, Davide Masarati; Petronius Brass Ensemble
Musiche di Francesco Durante, Corelli, Morandi, Provesi, Monteverdi, Gussago, Gherardeschi, Clarke, Purcell, Lodovico Grossi da Viadana, Haendel

_______________________________________________________________________________
30 aprile, SANTENA (TO), chiesa parrocchiale, ore 21.00
"Vox Organorum"
Roberto Canali all'organo "Francesco Vegezzi Bossi" 1929
Musiche di Bach, Mendelssohn, Gigout, Bossi




* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
Partecipa anche tu alla seconda edizione della
GIORNATA ORGANISTICA ITALIANA
il 21 marzo 2005
http://www.organisti.it/gi_o_i_a_05.htm





* * * * * * * * * * * * * * * * *
CANTO GREGORIANO
* * * * * * * * * * * * * * * * *


Sabato 12 marzo 2005, alle ore 17, presso la Biblioteca Berio (Genova), Roberto Iovino, Guido Milanese e Michele Trenti discuteranno sul tema "Provocazioni gregoriane" in occasione dell'uscita del CD "Multae Voces", contenente esecuzioni e ricostruzioni di canto liturgico tradizionale in versioni premedievali, medievali e moderne. Gruppo vocale Ars Antiqua, Genova. Etichetta: Philarmonia, Genova. Sito Internet: http://www.philarmonia.com
Alle ore 21, presso l'Abbazia di San Matteo, Genova, il Gruppo Vocale Ars Antiqua terrà un concerto a favore della Associazione "Gigi Ghirotti".

________________________________________________________________________________
OBSCULTA, FILI, PRAECEPTA MAGISTRI - Studi in memoria di Luigi Agustoni Una vita alla ricerca della verità.

Cari amici,
è in uscita una pubblicazione che raccoglie memorie, scritti e studi che portano la firma di studiosi e amici di tutta Europa per onorare la memoria del Prof. Luigi Agustoni a unanno dalla sua scomparsa.
Una campagna di sottoscrizione consente l'acquisto del libro ad un prezzo di favore facendo comparire il nome del sottoscrittore nella Tabula gratulatoria che comparirà in aperura del volume. Vi chiedo di sostenere l'iniziativa.

Grato per la collaborazione saluto cordialmente

Giovanni Conti

* * *
Obsculta, fili, praecepta magistri. Studi in memoria di Luigi Agustoni Una vita alla ricerca della verità.
Un'esistenza spesa per la comprensione dei "misteri" racchiusi nei segni degli antichi manoscritti musicali. Una passione bruciante che lo ha sempre sostenuto contribuendo a segnare un'epoca di ricerca scientifica nella quale è stato riconosciuto come uno dei massimi studiosi di Canto Gregoriano. Un'esistenza spesa al servizio della Liturgia, quella di Luigi Agustoni, spentosi il 31 marzo 2004 all'età di 87 anni. Le innumerevoli tappe scientifiche e artistiche di cui lo scorrere dei suoi anni è stato scandito, sono testimonianza inconfutabile di un ideale che lo ha visto operare nella convinzione profonda che Liturgia significa anche Musica sacra. Professore per oltre 35 anni al Pontificio Istituto Ambrosiano di musica sacra di Milano, Luigi Agustoni ha fondato e diretto dal 1973 al 1982 la Nova Schola Gregoriana. Parroco di Orselina dal 1957 è stato insignito della cittadinanza onoraria nello stesso comune. Canonico onorario della Cattedrale di Lugano è stato stato professore di Liturgia e di Canto gregoriano presso il Seminario di Lugano, ed organista della Cattedrale. Per lunghi anni ha presieduto la Commissione liturgica della diocesi di Lugano ed è stato membro della Commissione liturgica svizzera. Protagonista dei lavori preparatori del Concilio Vaticano II è stato tra i promotori dell'Associazione Ricerche musicali nella Svizzera italiana Presidente dell'Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano (AISCGre) dal 1979 al 2000, anno in cui il Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma gli ha conferito il Dottorato honoris causa. Il suo insegnamento gregoriano è stato consegnato alla pubblicazione, nel 1987 insieme a J.B. Göschl, con il titolo "Einführung in die Interpretation des Gregorianischen Chorals". Fondatore di Cantus Gregoriani Helvetici Cultores, ne è stato fino alla morte Presidente onorario.

CEDOLA DI SOTTOSCRIZIONE DEL VOLUME: Obsculta, fili, praecepta magistri. Studi in memoria di Luigi Agustoni a cura di Giovanni Conti
Nome e Cognome . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . residente in . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Via / piazza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Cap. . . . . . . . . . . . . . Tel. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Fax . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . e-mail . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . sottoscrivo il volume al prezzo speciale - valido fino al 30 marzo - di euro35,00(CHF 55,00) + spese di spedizione. Il mio nome comparirà nella Tabula gratulatoria. Al termine della sottoscrizione il prezzo del volume sarà di euro 40,00 (CHF 62,00) + spese di spedizione.
data . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . firma . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Inviare entro il 30 marzo in busta chiusa a: Cantus Gregoriani Helvetici Cultores, Via Bertoni 15, CH - 6900 Lugano

________________________________________________________________________________
SIGNUM SAPIENTIÆ - SAPIENTIA SIGNI - Studi in onore di Nino Albarosa.

Signum sapientiæ è un'espressione che la liturgia utilizza in riferimento al battesimo, segno privilegiato della presenza dello Spirito Santo nella vita della Chiesa e del credente. Di tale presenza testimone autorevole è anche il canto gregoriano. Icona sonora della presenza del Pneuma divino che rivela la Parola del Padre, il canto liturgico è reso accessibile attraverso i segni neumatici, segnali che trasmettono non soltanto suoni, ma la sapienza di Dio. Recuperare il senso profondo dei neumi è stata la passione di un'intera esistenza - quella di Nino Albarosa- votata alle ricerche semiologiche gregoriane. La corretta interpretazione dei neumi s'impone come imperativo filologico, premessa necessaria per poter accogliere il messaggio spirituale. Riconoscere i segni della sapienza aiuta a far crescere nel cuore orante del cantore gregoriano la sapienza del segno, il gusto per le cose di Dio, sino alla piena crescita pneumatica, quando segno, canto e cantore si fondono in un'unica realtà spirituale: quando il cantore diviene egli stesso segno della presenza di Dio nella storia. Nino Albarosaè ordinario di paleografia musicale all’Università degli Studi di Udine e professore associato di canto gregoriano al Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma. Allievo di dom Eugène Cardine, monaco di Solesmes e professore per lunghi anni al Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma, ha ereditato dal Maestro l’amore per l’indagine semiologica e per l’interpretazione gregoriana. Insegna pure il canto gregoriano in altre sedi, nazionali e internazionali. Dirige il coro gregoriano “Mediae Aetatis Sodalicium” (Bologna) e la “Mulierum Schola Gregoriana Pontificii Instituti Musicae Sacrae”. Presiede la sezione italiana dell’Asssociazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano.

CEDOLA DI SOTTOSCRIZIONE DEL VOLUME: Signum sapientiæ - Sapientia signi.Studi in onore di Nino Albarosa a cura di Giovanni Conti
Nome e Cognome . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . residente in . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Via / piazza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Cap. . . . . . . . . . . . . . . Tel. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Fax . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
e-mail . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . sottoscrivo il volume al prezzo speciale - valido fino al 30 aprile - di euro 30,00(CHF 48,00) + spese di spedizione. Il mio nome comparirà nella Tabula gratulatoria. Al termine della sottoscrizione il prezzo del volume sarà di eur 35,00 (CHF 55,00) + spese di spedizione.
data . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . firma . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Inviare entro il 30 aprile in busta chiusa a: Cantus Gregoriani Helvetici Cultores, Via Bertoni 15, CH - 6900 Lugano





* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
CORSI DI MUSICA PER LA LITURGIA
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *


DIOCESI DI VICENZA
L’Ufficio Liturgico/Centro Liturgico-Musicale Diocesano - Piazza Araceli, 21 – VICENZA
con la collaborazione della Società del Quartetto e Amici della Musica di Vicenza, propone

"MAGNA ET MIRABILIA - sei appuntamenti con la musica sacra e liturgica: I canti della Messa"

Direzione artistica: Don Pierangelo Ruaro, Mario Lanaro, Pierangelo Valtinoni, Ornelio Bortoliero, Lorenzo Fattambrini

DOCENTI:  Don Pierangelo Ruaro, Mario Lanaro, Francesco Meneghello, Pierangelo Valtinoni, Cecilia Vettorazzi, Federico Zandonà, Ornelio Bortoliero, Fausto Caporali, Gaude et Laetare, cappella vocale formata da allievi, ex-allievi e docenti dell’Istituto Diocesano di Musica Sacra “Mons. Ernesto Dalla Libera” (VI).

Schola cantorum, coro parrocchiale, cantoria, gruppo-canto: modi diversi per intendere l?unica grande passione della musica in chiesa, del canto sacro e liturgico. La tradizione vicentina è ricca di personaggi e avvenimenti; accanto a nomi illustri ci sono direttori, organisti e cantori che hanno dedicato anni e anni di autentico servizio nel canto in chiesa ai quali deve giungere la riconoscenza della comunità in cui operano. Tanti sono i giovani che offrono il loro canto e alcuni manifestano l?esigenza di crescere. Il loro entusiasmo sarà ancora più efficace se arricchito da specifiche conoscenze liturgiche e musicali. A chi inizia il bellissimo e difficile cammino dell?attività corale deve essere garantito un giusto spazio; spazio che tutti, ?vecchi e nuovi?, devono gestire prima di tutto con la preparazione, la competenza e col desiderio (molto gradito ai cantori) di mettere in discussione conoscenze, metodi, scelte personali.
   "Magna et mirabilia" è un ciclo di sei incontri che tratteranno il repertorio principale per un coro di chiesa: i canti della Messa. Docenti che operano da anni nel campo della musica sacra presenteranno i canti collocandoli nel loro giusto spazio liturgico. Verrà studiato un programma adatto alle possibilità realizzative e funzionali dei cori di chiesa amatoriali. Dopo un’introduzione di Don Pierangelo Ruaro (aspetto liturgico) il docente darà riferimenti storico/stilistici e concerterà poi i brani in programma. Temi specifici, metodi e stili direttoriali a confronto, riprendendo la formula vincente dell’analogo corso del 1997, nel Coro delle Monache, all’Araceli antica.
Ci sarà un breve spazio organistico curato da Ornelio Bortoliero, organista della Cattedrale di Vicenza, con proposte mirate e consigli.    
Gli iscritti parteciperanno a delle prove d’assieme dove sarà presente un coro/laboratorio che permetterà ai vari docenti di concertare con facilità i brani in programma. Ogni corsista riceverà il repertorio (partiture, schede e CD studio) e dovrà assicurare, di volta in volta, la buona conoscenza dei brani, dato che è prevista solo una breve fase di lettura, per dare maggior spazio alla concertazione e al perfezionamento.
Il corso deve essere inteso come momento di riflessione, scambio di esperienze (repertorio, indirizzi e notizie utili), apertura a nuovi autori e stili musicali diversi, collaborazioni per particolari occasioni (cori uniti o inserimento di coristi esterni per liturgie solenni, concerti, rassegne): è richiesta quindi disponibilità ed elasticità mentale. Ogni schola, o meglio, ogni parrocchia dovrebbe assicurare la presenza di più rappresentanti, contribuendo anche alle spese di iscrizione. L’invito è rivolto a direttori (specialmente ai solitari che pensano, compongono, dirigono ‘fuori dal coro’), vice direttori, organisti, cantori motivati ed animatori liturgici, accompagnati dai loro sacerdoti. (Mario Lanaro)

PERIODO/ARTICOLAZIONE
Marzo/Maggio 2005 - 6 incontri (18 ore totali):
SABATO dalle 14,30 (14,20 già in loco) alle 17,30
con la collaborazione del coro Gaude et lætare diretto da Laura Fabris (coro/guida*)

DATE/SEDI/PROGRAMMI:

5 Marzo I incontro - Chiesa di S. Gaetano - Vicenza - Docente Mario Lanaro
Riti di introduzione: Inizio, Atto penitenziale, Gloria.
Aspetto liturgico (don P. Ruaro). Concertazione*
   
12 Marzo II incontro - Chiesa di Araceli (antica) - Vicenza - Docente Francesco Meneghello
Salmo, Canto al Vangelo. Aspetto liturgico (don P. Ruaro). Concertazione*

9 Aprile III incontro - Chiesa di Araceli (antica) - Vicenza - Docente Cecilia Vettorazzi
Offertorio, Preghiera eucaristica. Aspetto liturgico (don P. Ruaro). Concertazione*

23 Aprile IV incontro - Chiesa di S. Gaetano - Vicenza - Docente Pierangelo Valtinoni                
I fondi sonori: la musica a sostegno della parola.

14 Maggio V incontro - Chiesa di Araceli (antica) - Vicenza - Docente Federico Zandonà
Comunione - Canto conclusivo. Aspetto liturgico (don P. Ruaro). Concertazione*

21 Maggio VI incontro - Cattedrale di Vicenza - Docente Fausto Caporali                                
L’improvvisazione all’organo, l’accompagnamento.
               

 


* * * * * *
CORSI
* * * * * *


Cremona, 24-28 luglio 2005
BACH DAY 2005:
Corsi di improvvisazione e letteratura novecentesca per organisti nel Duomo di Cremona con concerti e visite guidate agli organi storici.

docenti:
- Giancarlo Parodi:

Il Novecento organistico in Italia

(Bossi, Respighi, Viozzi, Bettinelli, Rota, Molfino, Bartolucci, Zardini, Lorenzini, e a scelta dei partecipanti) (Duomo)


- Fausto Caporali:

Improvvisazione su testi poetici (Duomo)


- Gilberto Sessantini:

L’improvvisazione organistica nella liturgia - Tempi e modi:

1) Messa d’organo; 2) preludi, interludi e postludi ai canti della celebrazione. (chiesa di S. Luca)


- Pier Damiano Peretti:

Seminario "Il Novecento organistico in Europa" (Ist. Dioc. Mus. Sacra)

Posti disponibili in qualità di allievi "attivi": 12 per ogni docente (è possibile seguire ugualmente tutti i corsi, perchè saranno diversamente dislocati nell'arco della giornata)
strumenti utilizzati, tutti a trasm. meccanica: Mascioni Duomo (1985, III, 52); Mascioni Ist.Dioc.Mus.Sacra (1978, II, 10); Mascioni S. Abbondio (1997, II, 16); Giuseppe Rotelli S. Luca (1901, II, 22)

informazioni e pre-iscrizioni (entro il 30 aprile): Comitato Organistico Cremonese, tel. 3333.97.61.73; mail:

__________________________________________________________________________
BOLOGNA, 4-7 maggio 2005
CORSO DI LETTERATURA ORGANISTICA ITALIANA
docente: Luigi Ferdinando Tagliavini
presso gli storici organi delle Basiliche di S. Martino e di S. Petronio.
In programma anche: Letteratura a due organi e concerto finale dei partecipanti in S. Petronio.
http://www.accademiasanmartino.it

_________________________________________________________________________
Trento, SCUOLA D’ASCOLTO DELLA MUSICA ORGANISTICA
Undecima Edizione, anno 2005
docente: M° Stefano Rattini, Organista Titolare della Cattedrale di Trento

Gli incontri si terranno alle ore 20,30 (ad eccezione dell’ultimo appuntamento, che si terrà alle ore 21,00) presso la CHIESA PARROCCHIALE DI CRISTO RE IN TRENTO.
L'ingresso è libero e gratuito; non è prevista alcuna forma di iscrizione.

- Martedì 22 febbraio
Johann Sebastian Bach: Tripla fuga in mi bem. magg. BWV 552b
- Martedì 29 marzo
Dietrich Buxtehude (1637-1707): Passacaglia in re minore BuxWV 161
- Martedì 26 aprile
Nikolaus Bruhns (1665-1697): Preludio e Fuga in mi minore (grande)
- Martedì 24 maggio
Johann Sebastian Bach: Partite sopra “Sei gegrüsset, Jesu gütig” BWV 768
Informazioni: Parrocchia di Cristo Re in Trento, tel. 0461/823325

______________________________________________________________________________
Conservatorio di Musica "C. Pollini" - PADOVA
BIENNI SPERIMENTALI DI SECONDO LIVELLO
Indirizzo Interpretativo/Compositivo
Classe d'Organo - Ramo Concertistico
Docenti: Prof. LIVIERI Ruggero - Prof. RIZZATO Rino

LEZIONI SULLA MUSICA ORGANISTICA TEDESCA
Docente: Prof. Dr. Matthias SCHNEIDER
Università di Greifswald (Germania)

CALENDARIO INCONTRI

(...)

4. Sabato 12 marzo ore 9.30
JOHANN SEBASTIAN BACH (3) - SONATE E CONCERTI

5. Sabato 9 aprile ore 9.30
OPERE PER ORGANO DI FELIX MENDELSSOHN BARTHOLDY

6. Sabato 23 aprile ore 9.30
L'IMPROVVISAZIONE SUL CORALE - Esercitazioni

informazioni: pad997"AT"padovanet.it

________________________________________________________________________________
CANNARA (PG), 18-23 luglio 2005
LABORATORIO GIOVANI, LITURGIA E MUSICA
promosso da Ufficio CEI Pastorale Giovani in coll. con Ufficio Liturgico Nazionale
Laboratorio teorico pratico di musica liturgica, dedicato all’animazione della preghiera di adorazione
Destinatari: Giovani musicisti e animatori liturgici
Finalità: Confronto con esperti di liturgia e di musica; riflessione sul ruolo dei giovani nell’animazione della liturgia domenicale; acquisizione di competenze per la preparazione e lo svolgimento di celebrazioni
Info: http://www.chiesacattolica.it/cci_new/UfficiCEI/index.jsp?idUfficio=4

________________________________________________________________________________
PARIGI, 30 marzo/3 aprile 2005, chiesa di St. Etienne du Mont
Corso di interpretazione di Thierry Escaich
http://www.ORGANpromotion.org; e.mail: info"AT"ORGANpromotion.org

________________________________________________________________________________
GERMANIA del Sud, 29/31luglio 2005
Orgel-Akademie-Oberschwaben
"Lo stile musicale della Germania meridionale"
Corsi di perfezionamento presso gli storici organi Gabler, Riepp e Holzhey.
http://www.ORGANpromotion.org; e.mail: info"AT"ORGANpromotion.org

________________________________________________________________________________
CORSI DI IMPROVVISAZIONE E CONCERTI a Ottobeuren
24 e 25 settembre 2005
http://www.ORGANpromotion.org; e.mail: info"AT"ORGANpromotion.org

________________________________________________________________________________
Costa di Valle Imagna, 25-31 luglio 2005
Corso di Interpretazione Organistica: L'opera di César A. Franck
docente: Francesco Finotti
Organo Zanin 2004, II-15
Informazioni e iscrizioni: Scuola Musicale S. Cecilia Bergamo
tel e fax 035.21.81.03; mail: musicasacra"AT"curia.bergamo.it

______________________________________________________________________________
Germania
V. PRIMAVERA ORGANISTICA DEL KRUMMHÖRN
"Cielo e terra" - Corsi e concerti
1-8 Maggio 2005
Direzione artistica: Andreas Liebig

Rysum, domenica 1 maggio, ore 17.00
CONCERTO FESTIVO PER CORO ED ORGANO
"Rogate"
Musica d’organo del tardo gotico e del rinascimento (fra gli altri di Paumann, Kotter, Cavazzoni e Titelouze); Opere per coro, fra gli altri, di Piet Kee, Arvo Pärt e Claus Bantzer
Prof. Jean-Claude Zehnder (Basel), organo
Harvestehuder Kammerchor, Hamburg (Direzione: Claus Bantzer)

Uttum, martedì 3 maggio, ore 20
CONCERTO D’ORGANO
"Englishe Fortuyn"
Opere di antichi maestri inglesi e di Jan Pieterszoon Sweelinck
Prof. Gustav Leonhardt (Amsterdam), organo

Groothusen, mercoledì 4 maggio, ore 10.30
CONCERTO PER BAMBINI
Storie musicali per bambini dai 9 ai 99 anni intorno alla „bianca regina del Krummhörn“
Helmut Schönfelder (Campen)
Dorothée Bauer e Thomas Meyer-Bauer (Varel)

Groothusen, giovedì 5 maggio, ore 17
ORGANO A QUATTRO MANI
"Giorno dell’Ascensione"
Opere di J. S. Bach e W. A. Mozart
INAUGURAZIONE DI UNA MOSTRA
Mireille e Prof. Bernard Lagacé (Montréal), organo

Uttum, venerdì 6 maggio, ore 20.00
CONCERTO D’ORGANO
Opere di Cabezón, Correa de Arauxo,
Cabanilles, Sweelinck, Luythons e Scheidemann
Prof. Hans Hellsten (Malmö) e Andreas Liebig (Oslo), organo
Canum, sabato 7 maggio, ore 11.00
MATINÉE MUSICAL-LETTERARIA
"Segni del cielo"
Holzschnitte von Alf Depser
N.N., tromba - Prof. Andres Uibo (Talinn), organo

Pilsum, sabato 7 maggio, ore 17.00
VESPRO D’ORGANO
I partecipanti al corso si presentano con opere di antichi maestri italiani, iberici, olandesi e tedeschi
Direzione: Prof. Jean-Claude Zehnder,

Jennelt, sabato 7 maggio, ore 22.00
CONCERTO NOTTURNO A LUME DI CANDELA
Prof. Hans Hellsten, Prof. Enrico Viccardi e Andreas Liebig
Opere di Frescobaldi, Schütz ed altri
Tone Braathen (Oslo), soprano
Prof. Enrico Viccardi (Cremona), organo

Pilsum, domenica 8 maggio, ore 10.15
SERVIZIO DIVINO FESTIVO
"Exaudi"
Opere, fra gli altri, di Gesius, Vulpius ed improvvisazioni
Landessuperintendent i. R.
Walter Herrenbrück (Nordhorn), Predigt
Coro misto di Pewsum del 1856 (Direzione: Armin Lautenbach)
Prof. Hans Hellsten, organo

Uttum, domenica 8 maggio, ore 17.00
CONCERTO FESTIVO D’ORGANO E CORO
"Human struggle – divine harmony"
Opere, fra gli altri, di Dufay, Merulo, Monteverdi, Gesualdo e Frescobaldi
Prof. Enrico Viccardi (Cremona), organo
Nordic Voices (Oslo)

Abbonamento per tutti i concerti: 60 ¤ / ridotto 40 ¤
Organizzazione: II. Synodalverband della chiesa evangelica riformata
Informazioni e prevendita biglietti: http://www.greetsiel.de
Pensionato della chiesa di Pewsum 04923/91140

Partecipazione ai corsi d’organo (Zehnder/Hellsten/Viccardi und Liebig): 200 ¤ (attivi)/150 ¤ (uditori)

ORGANI utilizzati:

Rysum - 1457/1513 (Organaro anonimo)
con l’impiego di registri dei secoli XVI e XVII
Restaurato nel 1959/60 da Ahrend & Brunzema

Uttum – attorno al 1660 (Organaro anonimo)
con l’impiego di registri dei secoli XVI e XVII
Restaurato nel 1957 a Ahrend & Brunzema

Pilsum - Valentin Ulrich Grotian 1694
Restaurato nel 1991 da Jürgen Ahrend

Jennelt - Johann Friedrich Constabel 1738
Restaurato nel 1970 da Ahrend & Brunzema
(con spostamento dal luogo d’origine –Hanswehrum- a Jennelt)

Groothusen - Johann Friedrich Wenthin 1789 - 1801
Restaurato nel 1987 da Alfred Führer

Dornum - Gerhard von Holy 1710/11
Restaurato nel 1997/98 da Jürgen Ahrend

Norden - Arp Schnitger 1686-1692
con l’impiego di registri di Edo Evers (1616–1618)
e di Andreas de Mare(1566-1567)
Restaurato nel 1981/1985 da Jürgen Ahrend

PROGRAMMA del corso:

Claudio Merulo (1533-1604)
-Toccata Sesta dal "Secondo libro di Toccate"; Passo e mezzo; Canzon à 4 dita “La Zambeccara”

Giovanni Picchi (sec. XVI-XVII)
-Ballo ditto il Pichi; Ballo alla Polacha; Todesca

Girolamo Frescobaldi (1583-1643)
-Toccaten dal "Secondo libro di toccate..." (Edizioni: SPES, Suvini Zerboni, Bärenreiter); Capriccio sopra La Sol Fa Re Mi; Capriccio sopra la bassa fiamenga; Fiori Musicali; Dal "Libro di Fantasie e Canzoni": Canzon sesta detta La Pesenti; Canzon ottava detta La Vincenti (Edizioni: Bärenreiter, ecc.)

Giovanni Salvatore (1610ca.-1675ca.): Canzone Francese Terza, del Primo Tuono Finto; Canzone Francese Seconda, del Nono Tuono Naturale (Edizione: SPES, CEKM)

Bernardo Storace (1600ca.-1664): Passagagli fe fa ut per b (fa minore); Ballo della Battaglia; Ciacona (in do maggiore); Toccate (fa maggiore e sol maggiore) (Edizioni: SPES, CEKM)

Tarquinio Merula (1595-1665): Toccata del Secondo Tono; Intonazione cromatica del IV tono; Canzoni; Sonata cromatica; Capriccio cromatico (Edizione: Paideia-Bärenreiter)

Alessandro Scarlatti (1660-1725): Partite sopra l’aria della Folia (dalla "Toccata del I tono") (Edizione: Paideia-Bärenreiter, SPES); Toccata XI (la maggiore; Allegro, Presto, Partita alla Lombarda, Fuga) (Edizioni: SPES, Bérben)

Giuseppe Torelli (1658-1709): Concerto in la minore, appropriato all’organo da Johann Gottfried Walther (Allegro, Adagio, Allegro)

Antonio Vivaldi (1678-1741): Concerto in si minore, appropriato all’organo da Johann Gottfried Walther; Concerto in re minore, dal concerto grosso op.III n.11 trascritto per organo da J.S.Bach BWV 596

Alessandro Marcello (1684-1750): Concerto in re minore, trascritto per organo da J.S.Bach (Edizioni: Peters, Dover)

Domenico Zipoli (1688-1726): Opere per organo (Edizione: Willy Müller Süddeutschermusikverlag)

__________________________________________________________________________
FIRENZE - PISTOIA, settembre 2004 - maggio 2005
64° - 66° Corso di interpretazione e organologia cembalo-organistica
a cura della "Accademia di Musica Italiana per Organo"

Pistoia, 29 marzo - 1 aprile 2005
65° Corso di Interpretazione
Organo ‘sinfonico’ Hill, 1896

Docenti: Mariella Mochi, Fiamma Nicolodi, Klemens Schnorr (Il ruolo dell’organo nella cultura musicale italiana ed europea tra Otto- e Novecento)

Firenze, marzo - maggio 2005, Università
Organologia
Docente: Pier Paolo Donati (Gli strumenti da tasto nel Rinascimento e nel Barocco)

Informazioni: Fondazione Accademia di Musica Italiana per Organo; Tel. e Fax 0573/403053
http://www.accademia-organo.it; e.mail: info"AT"accademia-organo.it

_______________________________________________________________________________
CORSI DI MUSICA ANTICA A MAGNANO (BI)
canto, clavicembalo, cori, direzione di coro, musica antica, musica da camera, musicologia, organo, pianoforte
Periodo: 18/08/2005 - 28/08/2005
Città: Magnano (BI)
Scadenza: 15/08/2005
http://mam.biella.com/corsi.htm
info: Musica Antica a Magnano - Via Roma, 43 - 13887 Magnano (BI)
Tel./Fax +39.015.679260; mail: mam"AT"bmm.it


_______________________________________________________________________________
organ classes - organ tours
projects - program 2005 - preview 2006
www.ORGANpromotion.org - 15 years organ management un europe

-----------
organ tours
-----------

Organ tour Paris
Wednesday 30th March to Sunday 3rd April 2005 (week after Easter)

1 Organ day in Northern Alsace
Saturday, 30th April 2005 „Silbermann organs in Marmoutier and Wasselone

Albert Schweitzer
2005 – 130th birthday – 40th anniversary of his death – 100th anniversary
of his Bach monographie

„In the Footsteps of Albert Schweitzer“ (Weekend 11th./12th. June 2005)
a weekend tour to the Schweitzer Memorial sites: Königsfeld, Mulhouse,
Gunsbach, Kaysersberg and Strassburg with the special subject: „Albert
Schweitzer and the Organ“ Dr.Michael Kaufmann

Tour de Bach, from 31st august to 4th september 2005
to commemorate the 300th anniversary of J.S. Bach’s „Pilgrimage to Lübeck“
Concerts, lectures, vsitings by Ton Koopmann, Prof. Martin Petzoldt,
Gottfried Preller, Dr. Kerala Snyder ...

Ottobeuren Organ Festival „Improvisation“
Saturday, 24th September to Wednesday, 28th September 2005

Saturday 24th September, Concert „Theatrum sacrum – worlds of sound –
visions in space “
a multi-media event with three organs, jazz piano, saxophone, Gregorian
chant, choral and light show

-------------
organ classes
-------------

Organ Master Class with Thierry Escaich in St. Etienne du Mont, Paris
Wednesday 30th March to Sunday 3rd April 2005 (week after Easter)

Albert Schweitzer
2005 – 130th birthday – 40th anniversary of his death – 100th anniversary
of his Bach monographie

„Symposium“ (friday 24th to sunday 26th June 2005) in Königsfeld (Black
Forest)
„Albert Schweitzer and the music“ lectures, concerts, visitings
Prof. W. Baumgratz, Dr.H.Schützeichel, Dr.K. Weber, Dr.M. Kaufmann,
Dr. W. Kalipp, Prof.Dr.W. Zager

South german organ acadermy
Friday, 29th July to Sunday, 31st. July 2005
Musical practise in South Germany on historical instruments of Gabler, Riepp
and Holzhey. Course Director: Fr. Raml

Ottobeuren Organ Festival „Improvisation“
Saturday, 24th September to Wednesday, 28th September 2005
Saturday 24th September, Concert „Theatrum sacrum – worlds of sound –
visions in space “
a multi-media event with three organs, jazz piano, saxophone, Gregorian
chant, choral and light show
(J. Essl, J. Joseph, A.Wallenhorst, J. Kühn, K. Veldhues)
three courses: I. Bredenbach (Basics of Organ Improvisation), A.
Wallenhorst (Improvisation on Gregorian themes), J. Essl (Rhythm as the
source of Organ improvisation)
further recitals: „Music + Wine“ symphonically tasteful Improvisations
with Evert Groen, organ recital Jürgen Essl and student participation
recital

Akademietage Regensburg „Bach + Italy“
Thursday 13th October to Saturday, 15th October 2005: Courses, recitals,
lectures by Lorenzo Ghielmi und Robert Hill

Organ Building Basics
Friday, 11th novembre - Workshop for organists and organ buffs a one-day
workshop in the Organ Building College Ludwigsburg with Dr. Michael G.
Kaufmann

Preview 2006: Organ courses with Marie-Claire Alain in Paris and Ton Koopman
in Dresden

------------------------
more informations under:
------------------------
www.ORGANpromotion.org
info"AT"ORGANpromotion.org
Tel. +49 (0) 7482 / 913 930 Fax 913 929


______________________________________________________________________________
Sanremo (IM), 29-04-2005/01-05-2005
PRIMO LABORATORIO DI CANTO CORALE E VOCALITÀ
Un fine settimana di studio intensivo incentrato sulla corretta esecuzione vocale e stilistica del "Gloria RV 589" di Antonio Vivaldi e della "Missa Brevis Sancti Joannis De Deo" "Kleine Orgelmesse ",Hob.XXII:7 di F.J.Haydn. Il corso è aperto a tutti i coristi e gruppi corali interessati ad approfondire la conoscenza e migliorare l’esecuzione di questi due capisaldi della coralità sacra. Docente del corso: Walter Marzilli.
Email: info-stage"AT"troubarclair.it; http://www.troubarclair.it

______________________________________________________________________________
Saint-Pierre-lès-Nemours (Francia), 24-25 settembre 2005.
4° ORGAN BACH PRIZE OF SAINT-PIERRE-LES-NEMOURS.
Concorso rivolto ai giovani organisti sotto i 26 anni di età.
I° premio: 1500 euros - premio "Anne-Marie Barat" : 300 euros.
Premio "President" : 160 euros
Scadenza iscrizioni: 15 luglio 2005
Giuria: Michel CHAPUIS, Valérie AUJARD-CATOT, François-Henri HOUBART
e.mail: musiqueetorgue"AT"aol.com; http://membres.lycos.fr/orgue77
 
_____________________________________________________________________________
CREMONA, aprile e maggio, Facoltà di Musicologia
SEMINARIO DI LUIGI FERDINANDO TAGLIAVINI:
Problemi di prassi esecutiva nella musica per tastiera dei secoli XVI e XVII
giovedì 14 aprile, 11.30-13/15.30-18.30
venerdì 15 aprile, 9.30-12.30/15-17.30
giovedì 12 maggio, 11.30-13/15-18.30
Il seminario è aperto a tutti gli interessati.
Chi desidera maggiori informazioni può rivolgersi a Laura Mauri Vigevani: mauri"AT"unipv.it, 0372 25575

______________________________________________________________________________
Conservatorio di Musica “G. Puccini” – La Spezia
Anno Accademico 2004/2005
“La forma della Toccata in Europa tra Organo e Clavicembalo”
Masterclass a cura del maestro Francesco Cera

Il Master di 20 ore complessive, suddiviso in 5 appuntamenti di 4 ore ciascuno, è aperto a clavicembalisti, organisti e pianisti, e verte sulla forma della Toccata, dal suo nascere in Italia fino a J.S. Bach, prendendo in esame la forma derivata del Preludio in D. Buxtehude e in L. Couperin.
Verrà approfondita la tematica dell’esecuzione della Toccata attraverso l’analisi di documenti d’epoca, allo scopo di inquadrare la particolare poetica del genere toccatistico.
Buona parte del repertorio “italiano” è comune a clavicembalisti e ad organisti, e offrirà interessanti confronti sull’esito sonoro e sulle differenze di approccio interpretativo.
Calendario del Masterclass:
Venerdì 4 Marzo: Concerto maestro Francesco Cera, ore 21 nell’Auditorium del Conservatorio;
Sabato 5 Marzo: lezione, dalle 10 alle 15 in Auditorium (con intervallo a metà);
Sabato 2 Aprile: lezione, dalle 10 alle 15 in Auditorium;
Sabato 16 Aprile: lezione, dalle 10 alle 15 in Auditorium;
Sabato 7 Maggio; lezione, dalle 10 alle 15 in Auditorium;
Sabato 11 Giugno: lezione, dalle 10 alle 15 in Auditorium.

Repertorio:
G. Frescobaldi – dal II° Libro di Toccate: Toccata Prima c/o, Toccata Quarta o, Toccata Ottava c/o, Toccata Undicesima c;
M. A. Rossi – Toccata Terza c/o, Toccata Settima c/o;
B. Pasquini – Toccate a scelta c/o;
G. Muffat – Toccata Settima o;
L. Couperin – Prèlude à l’imitation de Monsieur Froberger c ;
D. Buxtehude – Preludio in la minore BuxWV 153 o , Preludio in re minore BuxWV 140 o ;
J. S. Bach – Toccata in re minore BWV 913 c/o, Toccata in re maggiore BWV 912 c.

c = cembalo; o = organo; c/o = sia per organo che per cembalo

Informazioni: Segreteria del Conservatorio di Musica di La Spezia, tel. 0187-770333.

_____________________________________________________________________________
Conservatorio di Musica “G. Puccini” – La Spezia
Anno Accademico 2004/2005
“La Letteratura per Strumenti a Tastiera nel XVIII° secolo”
Masterclass a cura del maestro Georges Kiss

Il Master avrà il seguente svolgimento:
Venerdì 22 aprile: ore 18, incontro del maestro Kiss coi partecipanti; ore 21, Concerto del maestro Kiss nell’Auditorium del Conservatorio “G. Puccini”di La Spezia;
Sabato 23 aprile: lezione, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, in Auditorium;
Domenica 24 aprile: lezione, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17 in Auditorium.
Durante il Master, verranno utilizzati il Cembalo, il Pianoforte che si trova in Auditorium e l’organo Ghilardi del Conservatorio; inoltre, il maestro Kiss porterà con sé un Clavicordo ed un Fortepiano, allo scopo di poter esaminare e suonare la letteratura musicale con l’ausilio della più vasta gamma delle tastiere sulle quali questa poteva e può essere eseguita.
Il Master è aperto a chiunque, allievo interno del Conservatorio, ne faccia richiesta; la partecipazione in qualità di allievo attivo è riservata a coloro che sono diplomandi e/o diplomati in uno strumento a tastiera.
Per gli interni la partecipazione è gratuita; per gli esterni, ci sarà probabilmente una quota di iscrizione da definirsi.
Chi voglia iscriversi in qualità di partecipante attivo, è invitato a comunicare entro il 23 marzo quali brani musicali (facenti parte del periodo storico in questione, XVIII° secolo) intende eseguire durante il Master, così da poter coordinare per tempo lo svolgimento didattico del corso.

Informazioni: Segreteria del Conservatorio di Musica di La Spezia, tel. 0187-770333.

_______________________________________________________________________________
Comune di Serrapetrona, Comunità Montana dei Monti Azzurri
CORSI DI MUSICA ANTICA A SERRAPETRONA
Serrapetrona (MC): 17 – 24 Luglio 2005
Corsi di Organo Antico, Violoncello Barocco, Musica d’Insieme e Basso Continuo
Docenti:
Marco Vitale, organo, musica d’insieme, basso continuo
Marta Semkiw, violoncello barocco e musica d’insieme
Tema dei Corsi:
“IL SECONDO LIBRO DI TOCCATE DI GIROLAMO FRESCOBALDI E LA MUSICA ITALIANA PER VIOLONCELLO E BASSO CONTINUO”
Per informazioni sui programmi dei corsi, regolamento e modalità d’iscrizione:
Sito internet: http://www.musicantica.info / e-mail: corsi"AT"musicantica.info
Per informazioni telefoniche rivolgersi alla Segreteria dei Corsi (Den Haag, Paesi Bassi)
Telefono: 0031 (0) 649 242952

____________________________________________________________________________
31 marzo, ADRIA (RO)
Il Conservatorio di Musica A. Buzzolla -Adria (RO) organizza un
corso di perfezionamento in Organo
nell'ambito del "Diploma accademico di II livello ad indirizzo interpretativo", rivolto ad organisti diplomati. Particolare risalto sarà dato all'opera organistica di J.S. Bach attraverso una serie di lezioni tenute da PIER DAMIANO PERETTI (Hochschule Hannover) ed un seminario di MICHAEL RADULESCU (Hochschule di Vienna) al nuovo organo di Andrea Zeni della chiesa di S.Maria dei Servi in Vicenza. Il primo incontro avrà luogo Giovedì 31 Marzo e si chiuderà con un recital bachiano dello stesso Peretti. Le lezioni si protrarranno periodicamente fino all' Autunno 2005.
Informazioni presso il M° Alessandro Albenga (alessandro.albenga"AT"aliceposta.it , cell. 328 288 10 51) come anche sul sito http://www.conservatorioadria.it .





* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
SEGNALACI UN CONCERTO, CORSO, CONCORSO, RASSEGNA, EVENTO, etc.
infoCHIOCCIOLAorganistiPUNTOit?subject=segnalazione




* * * * * * * * *
CONCORSI
* * * * * * * * *


FANO ADRIANO, 18-19 giugno 2005
I. Concorso Internazionale di Intepretazione organistica

1. È indetto un Concorso di Interpretazione organistica riservato ai giovani organisti nati dopo il 1° Gennaio 1970.
2. I candidati presenteranno domanda di partecipazione non oltre il 30/ 05/ 2005 corredandola di un breve curriculum e di una dichiarazione che precisi di trovarsi nelle condizioni previste dal seguente bando. Le domande dovranno pervenire al seguente indirizzo: Istituto Musicale Pareggiato “Gaetano Braga” - Piazza Verdi 25 - 64100 TERAMO. In alternativa è possibile inviare l’istanza all’indirizzo e-mail: mail"AT"istitutobraga.it. Ulteriori informazioni sono pubblicate sul sito http://www.istitutobraga.it. È possibile contattare il coordinatore del concorso M° Marco Palladini al numero 347.4760698.
3. Una giuria qualificata, il cui operato è insindacabile, selezionerà per le finali i concorrenti che dovranno presentarsi presso la Chiesa di SS. Pietro e Paolo in Fano Adriano non oltre le ore 9:30 del giorno 18 giugno 2005.
4.Nella giornata successiva si svolgeranno le prove finali pubbliche. Per le due fasi del concorso saranno stabiliti dei turni di prove sullo strumento che verranno comunicati prima dell’inizio del concorso.
5. Per essere ammessi alle prove finali i concorrenti dovranno eseguire un programma di brani scelti dal repertorio del seicento organistico europeo (col solo obbligo di includere almeno un brano di Girolamo Frescobaldi) della durata di 15 minuti. Il Direttore Artistico M°Antonio Castagna Il Presidente Pro-Loco Fano Adriano Dott. Antonio Di Battista
6. La prova finale consisterà in un programma a scelta del candidato della durata minima di 20 minuti e massima di 30 minuti, in linea con le risorse foniche dello strumento e formulato nel rispetto dello sviluppo storico della produzione organistica e dell’arte organaria.
Premi 1°classificatoEuro 1.500,00e un concerto da tenersi nei 365 giorni successivi alla data del concorso col budget di Euro 500,00, Targa e diploma 2°classificatoEuro 1.000,00,Targa e diploma 3°classificato Euro 500,00,Targa e diploma

______________________________________________________________________________
Comunità Evangelica Luterana di Napoli
CONCORSO DI COMPOSIZIONE SU TESTI SACRI
http://www.lutero.org
info: Luciana Renzetti, tel. +39 081 8043130; fax +39 081 8538888
e-mail: luciren"AT"tin.it; http://www.lucianarenzetti.it

________________________________________________________________________________
VALLELONGA (VV), 28-31 luglio 2005 (scad. 30/4/05)
Comune di Vallelonga; Conservatorio di Vibo Valentia; Associazione Culturale "Monserrato"; Pro Loco
5° CONCORSO ORGANISTICO NAZIONALE "MONSERRATO"
direzione artistica: M° don Vincenzo Barbieri
giuria: Giancarlo Parodi; Vincenzo De Gregorio; Antonella Barbarossa; Giuseppe Ferraro; Vincenzo Pasceri; Vincenzo Barbieri
organo: "F.A.O." (Varsi-PR), 3 tast. 58 reg. trasm. elettr.
repertorio: a scelta, tranne Mendelssohn: sonata n.1 op. 65; Peeters: Concert pièce op.52/a (ed.Peters); Bossi: Thème et Variations, op. 115.
Bando dettagliato presso: M° don Vincenzo Barbieri, P.za Monserrato, 12 - 89821 Vallelonga (VV); tel. 0963.76137; fax 0963.76135

________________________________________________________________________________
Alkmaar (NL), 14-24 giugno 2005
SCHNITGER INTERNATIONAL ORGAN COMPETITION 2005
organi: van Hagerbeer/Schnitger III/P/56; van Covelens II/P/13
giuria: Monika Henking, Hans Fagius, Bernard Foccroulle, Kay Johannsen, Jan Raas
info: I. Kingma, Louise Henriëttestraat 14 - 1814 XD Alkmaar - Netherlands
http://www.schnitger.nl; e--mail: info"AT"schnitger.nl

_______________________________________________________________________________
CASTELLANA GROTTE (BA), 1-5 luglio 2005
4° Concorso Europeo Composizione per Organo e Musica Sacra ROCCO RODIO
Tutte le informazioni presso: amicidellamusica"AT"libero.it; francescodesantis"AT"libero.it
Premi: ¤.  2.000,00 in borse di Studio + esecuzione composizioni premiate

______________________________________________________________________________
St. Albans (UK), 6-16 luglio 2005
St. ALBANS INTERNATIONAL ORGAN COMPETITION
giuria: Jos van der Kooy (The Netherlands), Ludger Lohmann (Germany), Erwan Le Prado (France), John Scott (UK), Jane Watts (UK)
premi: 1.st £ 5,500; 2.nd£ 3,000
http://www.organfestival.com/competition/; e--mail: apply"AT"organfestival.com

______________________________________________________________________________
Erfurt (D), 21-30 luglio 2005
III. INTERNATIONAL ORGAN COMPETITION ERFURT
3rd International Organ Competition Erfurt
Premi:
1st: 10,000 euro; 2nd: 6,000 eur; 3rd: 3,000 euro; Special: 1,000 euro
Info: Internationaler Orgelwettbewerb c/o Katholisches Dompfarramt Erfurt z.Hd. Domorganist Silvius von Kessel - Domstraße 9 - D-99084 Erfurt
e. mail: svkessel"AT"aol.com; http://www.orgelwettbewerb-erfurt.de/en/

______________________________________________________________________________
Freiberg, 13-25 settembre 2005
INTERNATIONAL GOTTFRIED SILBERMANN ORGAN COMPETITION 2005
Info: Gottfried-Silbermann-Gesellschaft - Schloßplatz 6 - D-09599 Freiberg
Telephone: +49 (0) 3731 22248; Telefax: +49 (0) 3731 211 625
e. mail: info"AT"silbermann.org; http://www.silbermann.org/engl/ewettbew.htm

______________________________________________________________________________
Mittenwald (D), 26 settembre/1 ottobre 2005, Pfarrkirche St. Peter & Paul
J.S. BACH COMPETITION FOR BLIND ORGANISTS
Jury Chairman: Karl Maureen (Hochschule für Musik Augsburg)
premi: 1: 3000,00 Euro; 2.: 1500,00 Euro; 3: 700,00 Euro
Info: Prof. Dr. David Backus - Bullachbergweg 6B - 87645 Schwangau
Tel.: 0049(0)170-3481836; Fax: 0049(0)8362-81836
e. mail: kmatiak"AT"web.de; http://www.rundumdieorgel.de/Wettbew/wettbew.html

______________________________________________________________________________
AMSTERDAM, 26-28 ottobre 2005
I. CONCORSO ORGANISTICO INTERNAZIONALE "Jan Pieterszoon Sweelinck"
http://www.sweelinckorgancompetition.com
Contact info: Matteo Imbruno
Sint Annenstraat 14 A
NL-1012 HE Amsterdam
Netherlands
e--mail: info"AT"oudekerk.nl
Details: 1st Prize: ¤ 4,000
Jury: Gustav Leonhardt, Piet Kee, Bernard Winsemius, Pieter van Dijk
Closing date: May 1, 2005

_______________________________________________________________________________
CONCORSO ORGANISTICO INTERNAZIONALE "Marcello Galanti"
Periodo: 08/10/2005 - 09/10/2005
Città: MONDAINO (RN)
Scadenza: 24/09/2005
Telefono: 3472573878
Fax: 02700425984
info"AT"concorsomarcellogalanti.org
http://www.concorsomarcellogalanti.org

_______________________________________________________________________________
TREVISO,
CONCORSO PER RAGAZZI PER UN TESTO LETTERARIO ORIGINALE ED INEDITO
Seconda edizione – 2005

Il Comitato Promotore del Festival Organistico Internazionale "Città di Treviso e della Marca Trevigiana" promuove la seconda edizione del concorso riservato agli alunni frequentanti la quinta elementare e le tre classi delle scuole medie inferiori per favorire la diffusione della cultura musicale tra le giovani generazioni ed in particolare verso uno strumento di cui la Marca Trevigiana vanta un inestimabile patrimonio di interesse storico ed artistico riconosciuto in campo europeo.

1) Il concorso si propone di selezionare il miglior testo originale e inedito per una novella che abbia l'Organo come personaggio anche non protagonista, scritto da uno studente, oppure da una classe o da un gruppo di studenti associati per l'occasione.

2) Il premio prevede due sezioni di concorso:
una sezione per testi elaborati da un singolo studente.
una sezione per testi elaborati da una classe o da un gruppo di studenti associati.

3) I premi per i primi classificati consistono:
per la sezione studente singolo:
un viaggio con un accompagnatore dal 4 al 6 novembre a Saragozza (Spagna) in occasione dell'incontro tra le città aderenti al Gemellaggio Europeo Città d'Organi Storici (ECHO)
per la classe o gruppo di studenti associati:
una visita di una giornata ospiti della Ditta Organaria Cav. Francesco Zanin di Codroipo

4) Il Comitato Promotore del Festival Organistico e la Commissione giudicatrice potranno assegnare ulteriori premi per eventuali testi non vincitori.

5) I testi dei racconti dovranno essere inviati in tre copie dattiloscritte e in floppy disk contenente il testo in formato Word al: COMITATO PROMOTORE FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE "CITTA' DI TREVISO E DELLA MARCA TREVIGIANA", c/o Palazzo Umanesimo latino - Riviera Garibaldi 13 - 31100 Treviso, entro il 30 MAGGIO 2005 per raccomandata (farà fede la data del timbro postale) e potranno essere corredati da una breve nota sui contenuti e le modalità realizzative dell'elaborato. La segreteria del Concorso declina ogni responsabilità per disguidi o smarrimenti.

6) I testi saranno visionati e valutati con parere insindacabile da una commissione giudicatrice, designata dal Comitato promotore del Festival organistico, entro e non oltre il 15 luglio 2005. I vincitori riceveranno comunicazione con lettera raccomandata entro il 15 settembre 2005. La commissione può non assegnare i premi in palio.

7) La partecipazione al concorso implica la piena ed integrale accettazione del presente regolamento;

8) I testi primi classificati potranno essere pubblicati in un apposito volumetto a cura del Comitato Promotore del Festival Organistico. Gli autori (per autori si intende sia il singolo sia una classe o un gruppo di studenti) acconsentono alla pubblicazione dei testi integrali a titolo gratuito concedendo al Comitato Promotore del Festival Organistico il diritto di copyright per pubblicazioni del testo. I testi inviati non saranno restituiti.

Ulteriori informazioni sul presente bando di concorso potranno essere richieste alla Segreteria del Comitato promotore del Festival Organistico, tel. 0422.545895 - Fax 0422.513526
festorganisticotv"AT"tin.it - http://www.organidimarca.it

_______________________________________________________________________________
IV CONCORSO NAZIONALE CORI POLIFONICI “SAN BARTOLOMEO”
BENEVENTO 8 OTTOBRE 2005 (iscrizioni entro il 15 luglio)
La Curia Metropolitana di Benevento, la Provincia di Benevento in collaborazione con l’UNASP/ACLI e l’Associazione Musicale CYMBALOM, indicono e organizzano la quinta edizione del Concorso Nazionale per Cori Polifonici amatoriali.
Regolamento e informazioni presso:
M°Carlo De Maria, direttore artistico (cell. 333/4371382; e.mail: demariacarlo"AT"libero.it
http://www.cdmrecord.it; info"AT"cdmrecord.it
Acli Benevento Tel. 0824/314653 Fax 0824/317424; http://www.aclibenevento.it
E-mail: acli.benevento"AT"tin.it





* * * * * * * *
ARTICOLI
* * * * * * * *


IL POPOLO NON CANTA PIÙ?!
di Giovanni Fanton

Dunque...noi siamo italiani..il popolo che possiede la lingua più musicale del mondo..il popolo di Monteverdi, Caccini, Peri, il popolo che nel XIX secolo sfoderava le opere..il popolo di S.Remo, della canzone...il popolo che ha fenomeni come la Canzone Napoletana...al punto che negli organi bisognerebbe inventare il registro della "Voce Napoletana 8"..dopo gli isterici Flauti del Chiampo..di finottiana memoria..(per inciso chiampo è il mio paese..e il chiampo è il torrente che lo attraversa).

Allora: da mie ricerche si evince che il popolo ce l'abbia messa tutta per cantare in chiesa..MA che sia sempre stato zittito dagli ecclesiastici. Nella liturgia cattolica..anticamente c'era la Schola fatta dai chierici. In Germania invece ogni scusa era buona per trovarsi a cantare gli Inni..
Pare che nell'800..in chiesa si cantassero pure parafrasi di arie operistiche..un po' come la canzoncina del berlusca..sentito che intonazion????...CRIBBIO!..sti milanesi!

Poi la chiesa cercò di mettere un po' d'ordine e nacque il cecilianesimo..in Italia dato il mio LIBER CANTUS del 1932..voluto da MONS.DALLA LIBERA...un vero APOSTOLO della musica in Chiesa..c'era spazio accanto al rito in latino col gregoriano..ai canti DEVOZIONALI in ITALIANO. Ed ecco Casimiri, Refice..ecc.. Ora io ho notato che da me si canta solo alla messa delle 8.30..là devo usare anche i ripieni per tener su la baracca!!!.. A quella messa partecipano tutti fedeli anziani che concepiscono l'andare a Messa come il primo dovere domenicale..e cantano..TUTTI..allorchè si esegua il loro REPERTORIO!!.. Dopo il concilio..ehm...ci fu pure il 68..e ormai abbiamo che tutte le persone della mia generazione..sono persone che hanno abbandonato la chiesa..dopo la cresima..finita la dottina..finito l'obbligo. Gli adulti vi ritornano solo dopo il matrimonio perchè obbligati dall'istruzione religiosa dei figli. I giovani cantano la loro roba..perchè è quella che imparano entro i vari movimenti..tutti santi ma in perenne lotta fra di loro..la lotta dei carismi..eheheheheheheheeh..
Gli scout hanno la loro musica, azione cattolica pure, comunione e liberazione pure, i neocatecumeni pure, ordine nuovo pure...

MA su tutti EMERGE il Rinnovamento Dello Spirito Santo. Ogni giovedì sera si radunano in my church..e cavoli se cantano..una gazzarra infernale..in cui il vescovo si bea. In quelle liturgie non c'è spazio per l'organo..là all'elevazione c'è il chiatarrista elettrico che fa bei arpeggetti qui e là..ma il clima da isteria collettiva..è incredibile.. Qualche volta vi partecipo..in fondo alla chiesa..e rido di gusto..quelle musiche che mi sembrano perfette per le comiche di Benny Hill. Ora perchè sta musica prende tutti???PErchè?? MA cavoli è la fotocopia del sound della tv..la musica di consumo: la musica degli spot,delle sigle, ecc...lo stile è quello!!! I rockettari filologi..la aborriscono tanto come i classici..mi dicono..quella è musica di quint'ordine mica è il vero rock..voi non sapete come mi piace quando uno di loro mi parla non so di Jimy Hendrix..come se fosse Frescobaldi..ehehehehe..il tocco alla Hendrix.

Il GREGORIANO??? Si va là...ehm Ruaro dice che non va bene per i giovani...ehehehe..lo confondono con la musica new age.. ehehehehe.. BRRRRRRRRRRRRR...la new age..mamma mia...che brutta roba..si va all'inferno... Infine sempre colpa della musica...

La morale è questa..che oggi la chiesa non sa più cosa fare per riportare i giovani in Chiesa: c'è chi apre la chiesa alla sera e dice sono a vostra disposizione fino alle 23, c'è chi va nei luoghi di culto deputati dai giovani..tipo discoteche e pub, c'è chi permette ai giovani una liturgia a loro immagine e somiglianza affinchè i giovani partecipino. Invece per l'organista c'è una miriade di regole da osservare..tra spazi, momenti, e soprattutto le terribili costrizioni per la musica nei matrimoni..chi se ne frega se l'ave maria di Schubert è liturgica o meno? Chi se ne frega...quando è riconosciuta dal popolo, dalla comunità, il SINONIMO di matrimonio??? Hanno tempo gli sposi per gustare nella loro vita a due tutte le amarezze che questa istituzione comporta..infatti i preti cattolici si guardano bene da farsi una famiglia..lasciamoli almeno il momento di romanticismo nel rito religioso..

Quando gli ultimi organisti ceciliani..saranno spenti..quando i fedeli di una certa generazione saranno finiti..non ci sarà più alcun bisogno nelle chiese nè di organi nè di organisti..perchè esse saranno definitivamente vuote....mentre i liturgisti staranno ancora là a chiaccherare sul come far partecipare la gente ad un rito..che non hanno mai sentito come proprio..


______________________________________________________________________________
QUALE FUTURO PER I NOSTRI GIOVANI ORGANISTI?!
di Mister Tupman.
Non era facile ieri e non è facile neanche oggi, rispondere ad un allievo capace che ti chiede di illustrargli le prospettive di realizzazione di chi intende investire nell'organo tempo, soldi e passione.
Non era facile ieri, è difficilissimo oggi. Ricordo gli insegnanti di una volta che non perdevano mai occasione per dirti "Vorrai mica andare all'università? Lo sai che lo studio dell'organo richiede abnegazione totale?". Oggi nessuno rimpiange i tempi che furono anche perché, se unoè meglio di zero, è giusto che si dica che le cose, in fondo, vanno meglio. Così, con l'allievo dotato e capace alla soglia della laurea in giurisprudenza o in ingegneria, ti intrattieni a parlare persino di decreti, di edilizia e forse anche di elettronica, consapevole come sei che non puoi volere il loro male.
Tanto loro lo sanno perfettamente che se vorranno fare gli organisti dovranno necessariamente espatriare, frequentare strutture veramente universitarie, dove continuare a studiare e mettere a frutto ciò che sanno e ciò che sapranno apprendere da altri maestri, per confrontarsi alla pari con una concorrenza stimolante. Per quanto ci riguarda, potremo continuare in eterno a blaterare di università, di secondi livelli, di autonomie e cumuli di progetti senza gambe. Autonomia: bella parola! Per lo Stato e le Regioni significa "da oggi fate da soli", per alcune dirigenze significa invece "da oggi faccio come dico io, che sono le roi Soleil". E non bisogna andare lontano per rendersi conto delle storture, basta solo ascoltare le storie che capitano in alcuni conservatori di musica e in istituti musicali "pareggiati", quando per pareggiato si intende una "x", a caratteri cubitali, posta sopra le regole. Direttori che stipulano contratti eludendo ogni tipo di sana competizione professionale, sia pure nella tipicamente italica veste dei "titoli artistici". Trapani, Roma sono sotto i nostri occhi, tanto per citarne alcuni. E così la convinzione che gli allievi migliori meritino un bel calcio nel didietro direzione Europa si fa ancora più forte. Sì, avete letto bene: ho detto Europa, continente di cui, sempre più spesso, facciamo parte soltanto per mero ordine cartografico. Noi continueremo a suonare e a sognare, ad insegnare e a fare ciò che ci più ci piace; la bocciofila può aspettare. Anzi, non sarebbe poi tanto male pensare ad un dopolavoro dove discorrere serenamente di musica nelle chiese tra un barbera e un marsala, con negli occhi la consapevolezza di chi segue con sguardo rassegnato una slavina correre a valle. Con buona pace della Provvidenza. Sarà l'influenza che m'ha preso, stamattina, a farmi delirare...


______________________________________________________________________________
INTERESSARE
Conquistare il sapere attraverso un autentico interesse è la prima condizione per interessare al sapere gli altri.

di Mons. Gianfranco Ravasi

Devo confessare che provo disagio ogni volta che mi capita d’imbattermi, sui mezzi pubblici di Milano, nelle torme di ragazzi che vanno o tornano dalle scuole: è, infatti, palpabile il fastidio e il disinteresse che essi nutrono per quelle ore che devono trascorrere in classe. Si dirà che così accade da che mondo è mondo, ma il tono attuale sembra essere più sfacciato e certi atti vandalici negli edifici scolastici confermano questa impressione di eccesso. Detto questo, bisogna però riconoscere che non sempre la colpa è degli studenti. E’ ciò che ricorda con la battuta sopra citata il saggista ottocentesco inglese Walter Pater nell’opera Mario l’epicureo (1885) che mi è per caso capitata in mano.
Ci sono, infatti, molti docenti che hanno amato la loro materia da studenti e sanno farla amare ora che sono in cattedra. Questa regola vale per tutte le attività che hanno un risvolto sociale: si riesce a conquistare l’attenzione e la condivisione degli altri se si è per primi interessati e appassionati di quello che si fa, si dice e si comunica. La stessa norma vale anche per la testimonianza religiosa: essa ha un impatto negli altri non solo se si ha una competenza teologica ma soprattutto se si fa trasparire convinzione e adesione autentica. Aveva, perciò, ragione il filosofo Hegel quando nelle sue Lezioni sulla filosofia della storia osservava che «nel mondo nulla di grande è stato fatto senza passione». E’ questa carica interiore che bisogna riaccendere e far sfavillare.





* * * * * * * * * * * *
INDIRIZZI UTILI
* * * * * * * * * * * *


EGIDIO GALVAN - fabbrica armonium e pianoforti (specializzato nel restauro di armonium)
38051 BORGO VALSUGANA (TN)

_____________________________________________________________________________
Istituto Marchigiano di studi ORGANARI Arcangelo e Andrea Feligiotti
http://www.provincia.pesaro-urbino.it/istorm/

_____________________________________________________________________________
SOCIETAS SANCTI GREGORII - Associazione per la diffusione del Canto Gregoriano
http://www.comune.ferrara.it/mm/ssg/

_____________________________________________________________________________
CAPPELLA MUSICALE DELLA CATTEDRALE DI UDINE
http://spazioinwind.libero.it/corodelduomo/

_____________________________________________________________________________
ASSOCIAZIONE "VOX ORGANI" - VIGEVANO
http://www.concertodautunno.it/voxorgani/




* * * * * * * * *
PARTITURE
* * * * * * * * *


GIOVANNI MARIA TRABACI (ca.1575-1647)
Ricercate - Canzone Franzese - Capricci - etc. libro primo
a cura di Armando Carideo
collana "Tastature - Musiche intavolate per strumenti da tasto - vol.14"
Andromeda Editrice
64042 COLLEDARA (TE)
tel. 0861.699014; fax 0861.699000; e.mail: andromedit"AT"tin.it

____________________________________________________________________________
George Frideric HAENDEL: Four Anthems 
Edited by Gerald Hendrie
Piano Reductions by Andreas Köhs
Baerenreiter Urtext
http://www.baerenreiter.com





* * * * * * * * * * * *
ASSOCIAZIONI
* * * * * * * * * * * *

Associazione Ameria Umbra - Accademia Organistica Umbra

http://www.ameriaumbra.com

_______________________________________________________________________________
Albenga, Associazione Amici della Musica
http://www.albengamusica.it 




* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
LIBRI - Costruirsi un organo domestico
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *


- "L'art du facteur d'orgue" di Dom Bédos de Celle (esiste in traduzione italiana acquistabile presso http://www.cremonabooks.com)

- Audsley George (1838-1925) ART ORGAN BUILDING (2 voll.), edizione Dover

- Altri libri: http://tinyurl.com/6gbaw , http://tinyurl.com/597ca

- "Organ Building for Amateurs (a pratical guide for home-workers)" di Mark Wicks





* * * * * * *
ORGANI
* * * * * * *


ORGANI LOMBARDI
Sito dedicato ai problemi della tutela degli organi storici della Lombardia
http://utenti.lycos.it/organilombardi/

Il grande organo di St. Eustache a Parigi
http://vandenheuvel-orgelbouw.nl/instruments/eustache/Frameset_eustache.htm

STORIA DEGLI ORGANI DEL DUOMO DI MILANO
a cura di Emanuele Vianelli (organista titolare del Duomo)
http://www.cmdm.it/musica/organi.htm




* * * * * * * * *
ORGANISTI
* * * * * * * * *


GIANLUCA LIBERTUCCI
http://www.organisti.it/curric_libertucci.htm

GABRIELE CATALUCCI
http://www.ameriaumbra.com/gcatalucci

SIMONE DELLA TORRE
http://www.organisti.it/curric_dellatorre.htm

WIJNAND van de POL
http://www.ameriaumbra.com/wvandepol

MARCO MOLASCHI
http://www.organisti.it/curric_molaschi.htm

BIAGIO PUTIGNANO
http://www.organisti.it/curric_putignano.htm

ALBERTO DOSSENA
http://www.organisti.it/curric_dossena.htm

MASSIMO GABBA
http://www.organisti.it/curric_gabba.htm

OMAR CAPUTI
http://www.organisti.it/curric_caputi.htm

ROBERTO BORRI
http://www.organisti.it/curric_borri.htm



* * * * * * * * *
ORGANARI
* * * * * * * * *

GLI ANTEGNATI

http://ourworld.compuserve.com/homepages/TFerrari1/graziad.htm#ita

________________________________________________________________________________

AGF, Gianfranco e Roberto Albertoni
http://www.agfpipemakers.com 

________________________________________________________________________________
BOTTEGA ARTIGIANA TORRI
http://www.organitorri.com 

________________________________________________________________________________
ORGANI PERSICO
http://www.organipersico.com/




* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
RICHIEDI AL TUO PARROCO L'ATTESTAZIONE DI SERVIZIO
http://www.organisti.it/attestato_parroci.htm




* * * * * * * * * * * * * *
VENDESI ORGANO
* * * * * * * * * * * * * *

ORGANO “Leonardo Forti”- Roma
Organo a canne. 2 Tastiere di 61 note e Pedaliera di 32 note, concava radiale. 2 Registri reali (Bordone8\Principale4)  11 Registri in derivazione per un totale di 175 canne. 32 placchette. Trasmissione elettrica. Funzionante.
1° TASTIERA: Bordone16-Bordone8-Flauto4-Principale8-Ottava4-XV2-XVII 1,3\5-XIX 1,1\3-XXII 1 – SubOttava I-SuperOttava II
2° TASTIERA: Bordone8-Flauto4-Nazardo 2 2\3-Flautino2-Decimino 1,3\5-Principale8-Ottava4-XV2-XIX 1,1\3-XXII 1-SubOttavaII-SuperOttavaII
PEDALE: Subbasso16-Bordone8-Bordone4-Basso8-Ottava4
Unioni: II-I  \  I-Ped. \ II-Ped  - Tremolo - 4 Combinazioni aggiustabili  - Pedaletti Ripieno e Tutti
Altezza:cm 290 – Profondità cm 119 (compresa pedaliera) – Larghezza cm 148
Ottimo come organo liturgico per piccole\medie Chiese, come strumento da studio in grandi appartamenti o ville. Come strumento di “servizio”, quale 2° organo, in cappelle o cori di grandi Chiese. Piccole Sale da Concerto, Sala prove per Coro.
Prezzo: euro 10.000,00 (diecimila,00)
Per informazioni: 347 5769863 – e-mail: mailto:heliosnospam"AT"wooow.it - Lo strumento è situato a Roma.




* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
CERCASI ORGANO DA STUDIO
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

Sto cercando un organo elettronico da studio, a 2 o 3 tastiere, possibilmente che abbia meno di 6 anni. Conosco Viscount, Ahlborn, Rodgers, ma sono sicuro ne esistano altri. Qualcuno ha proposte/offerte? Grazie. Alberto. (rispondere presso: tecnico"AT"organisti.it)




* * * * * * * * * * * * * * * * *
ORGANISTA CERCASI
* * * * * * * * * * * * * * * * *


Cari colleghi,
sto cercando un organista disponibile a suonare in una parrocchia di Milano zona Cimiano (fermata metropolitana) per il triduo e S.Messa di Pasqua. Spero vivamente che qualcuno di voi possa essere disponibile o, comunque, segnalarmi qualcuno valido e affidabile. Attendo una vostra risposta.
Cordiali saluti a tutti, Dario
(rispondere presso: tecnico"AT"organisti.it)




* * * * * * * * * * * * * * * * *
CERCANSI PARTITURE
* * * * * * * * * * * * * * * * *


Cari amici e colleghi,
sto cercando i seguenti brani di GUGLIELMO MATTIOLI (1857 - 1924):
1) Introduzione e Fuga sul tema FEDE A BACH (pubblicato nella Rivista Musica Sacra)
2) Fughe II e III sul tema FEDE A BACH (probabilmente manoscritte)
Sarei grato a chi ne avesse notizia, di volermelo segnalare.
Un cordiale saluto. Andrea Macinanti (rispondere presso: tecnico"AT"organisti.it)



* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
PUBBLICA UN ANNUNCIO:
infoCHIOCCIOLAorganistiPUNTOit?subject=annuncio





* * * * * * *
VETRINA
* * * * * * *

ORGANISTA AMERICANA OFFRESI IN CONCERTO
Dear Sir,
I would like to present organ concerts this summer to Cathedrals in Italy, which house  a working pipe organ of two or more manuals.  My repertoire this year includes the following selections; Bach Tocatta and Fugue F Major; Trio Sonata E Flat Major; Dupre Magnificat (6 pieces); and Durafle Prelude and Fugue. Thank you for your consideration
Anne Conover, Organist, Acting Cathedral Organist, Saints Constantine and Helen Greek Orthodox Cathedral, Richmond, Virginia
Phone;  1-804-598-2730
Education: Masters Sacred Music; The Catholic University of America, Washington D.C. USA 

An organist since age eleven, Ms. Conover received her Masters of Sacred Music from Benjamin T. Rome School Of Music at The Catholic University of America in Washington D.C., USA where she studied with Dr. Robert Grogan, William Neil, Dr. Robert Gallagher, and Dale Krider. She has performed on the newly renovated 129 Rank Mohler Pipe Organ, one of the largest organs in the Northern Hemisphere as well as the Schudi Tracker Organs housed in the Crypt Church of the Basilica Shrine of the Immaculate Conception and at St. Vincents Chapel located in Washington, D.C. In addition, Ms. Conover has performed on numerous pipe organs in Virginia and Florida.
An exciting performer, Ms. Conover will capture the interest of young and old alike as she demonstrates a marvelous clarity of tone and color in her musically sensitive interpretations of this Seasons Concert Series; Dupre’s Magnificat, Durafle’s Prelude and Fugue, Bach’s Toccata (The Tremendous”) and Fugue in F Major and Bach’s Trio Sonata in E Flat Major. Ms. Conover serves as acting Cathedral Organist at Saints Constantine and Helen Greek Orthodox Cathedral in Richmond, Virginia.

Accepting bookings for the 2005-2006 Concert Season
Contact Information
Telephone: 804-598-2730
Email: gedackt1"AT"aol.com; anneconover"AT"yahoo.com
Written Correspondence:
Anne Conover, Organist * 2141 Old Tavern Road * Powhatan, Virginia 23139 USA



* * * * * * * * * * * * * *
COMPACT DISCS
* * * * * * * * * * * * * *

PAESAGGI ORGANISTICI - Organ landscapes
Christian Brembeck
esegue musiche di Scheidemann, Buxtehude, Bull, Crrea Braga, Correa de Arauxo, Dandrieu, Pachelbel, Ritter, Bach, Bruch, Karg-Elert
agli organi PINCHI di Torino (Tempio Valdese, opus 412), Senigallia (S. Maria delle Neve, opus 422), Asti (Tempio Don Bosco, opus 419)
http://www.maxresearch.com
info: tel. 0575/443261

_____________________________________________________________________________
NUOVO CD CON MUSICHE DEL COMPOSITORE MASSIMO BERZOLLA.
E' stato presentato il 23 febbraio scorso a Piacenza il nuovo CD dal titolo "Ludus", interamente dedicato a composizioni dell'organista piacentino Mazzimo Berzolla, uscito per l'etichetta discografica "Bottega Discantica" di Milano.

BDI 113/114
Massimo Berzolla
LUDUS
Paolo Zannini, Michel van Goethem, Giancarlo Dellacasa, Gruppo Strumentale Ricercare, Pietro Tagliaferri etc.
147' 10'' DDD (2 CD) ¤ 39.00
http://www.discantica.it





* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
SEGNALACI UN CONCERTO, CORSO, CONCORSO, RASSEGNA, EVENTO, etc.
infoCHIOCCIOLAorganistiPUNTOit?subject=segnalazione





 
* * * * * * * * *
LA FRUSTA
* * * * * * * * *


Musica Sacra oggi in Italia, cronaca e proposta risolutiva a una situazione complessa.
LASCIATECI PREGARE.

di Giovanni Vianini
La situazione delle Musica Sacra in Italia è inaccettabile, nelle liturgie domenicali dilaga la canzonetta, dimentichi del grande repertorio popolare e pratico dove la gente, se vuole pregare con il canto, riesce con canti rivestiti di note sacre; il disagio del fedele è evidente, lo strumento che accompagna i canti non è più l’organo ma quattro squallide chitarre suonate da mani inesperte; non si riesce a capire per quale ragionevole motivo i signori parroci lasciano fare, e la chiesa perde terreno anche nella bruttezza di queste proposte. Poi troviamo la situazione dei concerti nelle chiese dove la chiesa, luogo sacro, diviene teatro con pubblico da teatro, irrispettoso del luogo sacro di un luogo dove il fedele si reca nella ricerca del Volto di Dio ma trova gente che fa salotto, applaude e commenta le tecniche vocali strumentali degli esecutori, ma il Volto di Dio? Questi luoghi che contengono arte per commentare e coinvolgere la Fede divengono solo luoghi di cultura non di spiritualità. Il pubblico è solo un turista con i difetti del turista. ( per non parlare poi del biglietto di ingresso o degli inviti personali ) l’accesso al luogo sacro selezionato dal pagamento!!! Nelle liturgie cattoliche non si ritrovano più autori come Palestrina o Da Victoria, il canto ambrosiano e il gregoriano sono stati sostituiti con messe di Mozart dove il fedele che deve recitare il Gloria o il Credo si trova davanti il o la solista spesso (s)vestita da concerto con ampie scollature, che gorgheggia e non prega e non fa pregare. Nei Seminari si dovrebbe tornare alla formazione di Sacerdoti che siano “capaci” di riconoscere la grande missione della Musica Sacra. I Vescovi siano attenti a queste esigenze proponendo il “buon gusto” che siano attenti a ciò che succede nelle loro Parrocchie, che intervengano consigliando e, perché no, proibendo la sciatteria, che propongano momenti di formazione e di studio del canto sacro, che formino anche delle professioni,
il Maestro di Cappella, l’Organista titolare, responsabili e preparati alla vera Musica Sacra. Chi scrive ha vissuto e ancora oggi propone programmi di studio che vanno in questo senso: la dedizione allo studio del canto ambrosiano e gregoriano con il loro sviluppo nei mottetti polifonici a commento dei vari temi dell’anno liturgico; certo ci vuole dedizione e tempo e sacrificio, ma i risultati si vedono… la signora che dopo aver ascoltato Messa ti viene a dire: ma sa che mi sembrava di essere gia in Paradiso; può essere un commento che contiene la risposta e un indicazione di gusto e di volontà a questa situazione. Oggi la situazione è veramente preoccupante e sgangherata, la chiesa oggi permette e non osserva la vera esigenza e la vera funzione della Musica in liturgia; il fedele può essere anche maggiormente coinvolto con l’ascolto di una buona esecuzione, composizioni organistiche o esecuzioni vocali, è di grande emozione e con vero effetto di contemplazione e di preghiera anche l’ascolto di un canto gregoriano o di un mottetto polifonico, il testo cantato può essere fatto comprendere fornendo all’assemblea la traduzione a fronte latino italiano, basta avere la volontà di fare bene, di non essere sciatti e avere il rispetto del sacro, troppe volte ci sentiamo a disagio , troppe volte andiamo in chiesa per pregare e troviamo musiche che ci disturbano, meglio il silenzio nel quale senz’altro troveremo Dio.





* * * * * *
EVENTI
* * * * * *

ARCHIVIO MUSICALE LATERANO
Preg.mo M° Bottini,
volevo comunicarle che in una trasmissione radiofonica su Radio 24 Sole 24 Ore, il 23 gennaio hanno comunicato che la Basilica di S.Giovanni in Laterano metterà a disposizione degli studiosi, fra circa 3 settimane, un'archivio inedito con oltre 7000 pagine manoscritte di musica (Frescobaldi, Palestrina, ecc.). purtroppo non hanno specificato il sito Internet sul quale inoltre sarà possibile scaricare in originale le partiture, nè se l'operazione di scarico, sarà a pagamento. siccome la ritengo una notizia importante, tale potrebbe essere pubblicata sul vostro bollettino mensile.
Se saprà qualcosa lo faccia sapere. Saluti cordiali. Mario Acquabona (Piacenza).



______________________________________________________________________________
COSSERIA (SV): ANNO ROMOLIANO
Celebrazioni per il Centenario della Riforma all'Organo di Cosseria
http://digilander.libero.it/annoromoliano; e.mail: annoromoliano"AT"libero.it
Rec. tel. 347.00.80.163
MARZO – APRILE – MAGGIO 2005 nella Parrocchia Maria Immacolata di Cosseria
 
20 Marzo: GIORNATA ORGANISTICA ITALIANA
Santa Messa solenne
Presentazione del libro “L’Organo di Cosseria: dalla realizzazione di Pietro Perolini alla Riforma di Italo Romoli”. Il ricavato del libro verrà interamente destinato per le spese di restauro dell'Organo
(ogni copia offerta minima ¤ 10 - per prenotarne una copia, inviare la mail ad annoromoliano"AT"libero.it o telefonare 347.00.80.163)

Domenica 24 Aprile, ore 21: POLIFONIA SACRA DAL 1200 AL 1400
Ensemble Musicale "Il Setticlavio" di Colorno (PR) diretto dal M° Stefano Melani
 
Sabato 21 Maggio, ore 21: Concerto del Concentus Mater Misericordiae di Savona

Le manifestazioni indicate sono volte alla sensibilizzazione al Restauro dell’Organo, l’ingresso è libero. Le eventuali offerte raccolte saranno esclusivamente destinate al restauro dell’Organo.
  
I Presidenti del Comitato Promotore: Simone Badoglio, Organista di Cosseria; Roberto Vassallo, Archivista di Cosseria
Il Presidente Onorario: Gianni Cavallero, Sindaco di Cosseria

_____________________________________________________________________________
SUONI STORICI
Incontri al Museo degli Strumenti Musicali di Milano

Ingresso ad inviti con prenotazione telefonica del posto
Informazioni: Le Voci della Città tel 02 - 39 10 41 49 info"AT"levocidellacitta.org

Sabato 12 marzo 2005, ore 16
Castello Sforzesco di Milano - Sala della Balla
Gli Antichi organi del Museo: Il duo organo e cembalo nel XVIII secolo
Incontro con Matteo Galli e Giulio Mercati

______________________________________________________________________________
www.corocittadithiene.com info"AT"corocittadithiene.com
segreteria: via C.Del Prete, 43 – 36016 Thiene (VI) - Tel & Fax: 0445 364102
Oggetto:    “NOSTRA SPES”
Concerto del Coro “Città di Thiene”
Data:          19 Marzo 2005 – ore 21.00
Luogo:        Cresole, Chiesa Parrocchiale

Due sono gli atteggiamenti che si possono assumere di fronte all’andamento del mondo: l’atteggiamento di chi scorge in esso solo gli aspetti negativi, dolorosi e terrificanti, e quello invece di chi si sofferma sugli aspetti positivi e si ostina a sperare.
La musica, soprattutto la bella musica, ci provoca ad essere ottimisti, ci invita a sperare dandoci a sensazione che l’armonia genera bellezza, felicità.
La musica salverà il mondo? Noi crediamo di sì.
Il canto ci mostra una realtà che merita di essere desiderata, ci mostra noi stessi come dovremmo essere, se fossimo meritevoli del mondo. La voce umana, elevata nel canto, crea l’occasione di sciogliere per un istante i catenacci dell’universo, permettendoci di scorgere un frammento di ciò che nascondono: un lampo nell’ineffabile…
Questa la nostra speranza… E per il cristiano diventa certezza di felicità possibile, oltre ogni umana ragione, dal momento che “…nullus est qui valide pro nobis possit stare quam Tu, Domine, nostra Spes et Salus…” (…nulla può saldamente ergersi a nostra difesa se non Tu, Signore, Nostra Speranza e Salvezza…)

Riprende il prossimo 19 marzo, presso la Chiesa Parrocchiale di Cresole (VI), l’attività artistica dell’Associazione Corale “Città di Thiene”. La formazione thienese, diretta dal M° Lorenzo Fattambrini, è infatti lieta di presentare il concerto spirituale “NOSTRA SPES”.

“Nostra Spes” è, oltre che un concerto, una riflessione in musica di delicata raffinatezza sul tema conduttore della speranza, basato su brani tratti dal repertorio classico e non (dagli antichi villancicos spagnoli alla musica del ‘900 di B.Lajos, M.Lanaro, J.Rutter, M.Frisina, passando da Mendelssohn, Saint-Saens, Fauré…).
In particolare questo “concerto spirituale” rivela all’interno del programma una rarissima “Missa Brevis” di Nino Rota che attualmente è possibile ascoltare solo nelle proposte concertistiche del Coro “Città di Thiene”.
Il concerto, realizzato grazie all’Amministrazione Comunale di Caldogno in collaborazione con la Comunità Pastorale di Cresole, prevede la partecipazione, oltre che del Coro “Città di Thiene”, di alcuni musicisti di raffinato e pregevole stile:
Jose Borgo, mezzosoprano; Alberto Spadarotto, baritono; Trio Strumentale dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene”; Luigi Ceola, Organo; Cristian Pauletto, Clarinetto; Gianfranco Spigolon, Contrabbasso
Il concerto sarà diretto dal M° Lorenzo Fattambrini, che ha curato anche di tutti gli adattamenti vocali e strumentali.
L’Associazione Corale “Città di Thiene” apre con questo concerto l’intensa attività musicale 2005, che sarà ricca di emozionanti occasioni, culminando il prossimo settembre nell’allestimento del Memoriale Imer Barbieri, importante evento culturale ed artistico in ricordo del Maestro Barbieri, fondatore del Coro thienese, nel decennale della scomparsa.

_______________________________________________________________________________
ORGANET.
Un progetto di catalogazione digitale degli organi storici nel territorio della Provincia di Parma

di Sara Dieci e Alberto Salarelli

Gli organi antichi rientrano a pieno diritto nella definizione di bene culturale. In tal senso, il loro valore è indiscutibile e si esprime attraverso differenti attività di tutela, dalla schedatura alla ricerca, al restauro. Quello della provincia parmense è un territorio particolarmente ricco di tradizioni musicali e l'arte organaria vi si sviluppò capillarmente, e con caratteri originali, dovuti anche alla presenza di maestranze locali.
Organet, promosso dall'Amministrazione Provinciale di Parma insieme alla Soprintendenza per i Beni storici ed artistici e al Dipartimento dei Beni Culturali dell'Università di Parma, prevede l'implementazione di una digital library, accessibile via web, che renda disponibile, in modo del tutto innovativo, la fruizione di questo patrimonio. La cosiddetta 'convergenza digitale' consente oggi di creare strumenti integrati per la valorizzazione dei beni culturali; Organet offre la possibilità di articolare un sistema documentario sulla base della scheda di rilievo elaborata dalla Soprintendenza, integrandola con riprese fotografiche e video dello strumento e soprattutto con la registrazione sonora: un dato solo sporadicamente presente nelle rare pagine web dedicate alla descrizione di organi.
Da una preliminare fase progettuale, in cui ai problemi di pianificazione strutturale e di aggiornamento delle schede catalografiche si è associato il lavoro più strettamente informatico di strutturazione della base dati, è seguita la campagna di rilevamento sul territorio e infine l'organizzazione dei dati, in un continuo dialogo fra i committenti, esperti di diversa estrazione (organisti, organologi, storici dell'arte, ecc.) e i coordinatori del progetto.
Articolata su più livelli, per rispondere alle aspettative di utenze diversificate, la scheda si presenta ricca di collegamenti a informazioni sul territorio e sull'edificio in cui lo strumento è situato, sulla famiglia di organari o i musicisti attivi in loco. Essa giunge a costituire una banca dati degli organi parmensi, fotografando la situazione conservativa; la catalogazione digitalizzata, inoltre, possiede vantaggi evidenti: oltre a consentire una maggiore flessibilità nella gestione e un'accessibilità universale, presenta la non disprezzabile caratteristica di essere la prima e, al momento, unica biblioteca digitale organistica, territorialmente sistematica, esistente al mondo, peraltro 'ascoltabile'.
Il progetto Organet, infine, non si colloca esclusivamente nella rete, ma prevede una serie di attività correlate, dall'animazione didattica alla promozione di concerti e convegni.

_______________________________________________________________________________
CENTENARIO DI ORAZIO VECCHI a Modena.
Nel corso del 2005 ricorre il quarto centenario della morte di Orazio Vecchi.
La Cappella Musicale del Duomo di Modena celebra uno dei suoi più importanti maestri di Cappella con un concerto in Cattedrale il prossimo 28/5 nell'ambito della IV Settimana della Cappella Musicale: Juvenes e Viri Cantores eseguiranno la Missa in Resurrectione Domini.

Questa Messa sarà ripetuta presso il Santuario di Loreto in data 25/9/05 alle ore 11 durante la S. Messa presieduta da Mons. Angelo Comastri, Vescovo della Diocesi di Loreto e delegato pontificio.
Il concerto farà parte di un pellegrinaggio organizzato dalla Confraternita di San Geminiano per ricordare un analogo pellegrinaggio che si svolse 400 anni fa, a cui partecipò Orazio Vecchi.

Prosegue, inoltre, fino al 20/3/05, presso i Musei del Duomo in Via Lanfranco, 6 a Modena,
a cura di Arcidiocesi di Modena - Nonantola, Capitolo Metropolitano di Modena, Banca Popolare dell'Emilia Romagna, Deputazione di Storia Patria per le Antiche Provincie Modenesi, la mostra

HORATIO VECCHI MAESTRO DE CAPPELLA
La Cappella Musicale del Duomo di Modena dalle origini a Orazio Vecchi

Maggiori informazioni sulle celebrazioni in programma a Modena nel sito ufficiale
http://www.oraziovecchi2005.org
sito della Cappella Musicale: http://www.duomodimodena.it/cappellamusicale
e-mail: cappellamusicale.mo"AT"libero.it

_______________________________________________________________________________
NAPOLI, Domenica 17 aprile 2005, CHRIST CHURCH, Chiesa Anglicana, ore 19.30
Via San Pasquale a Chiaia 15 - Napoli

HANDEL:  Esther ossia "Haman and Mordecai" A Masque 1718 HWV 50a
un oratorio in 6 scene per solisti e coro
Versione Originale

THE CHORAL SCHOLARS CORO e SOLISTI
Roberta Andalò soprano; Silvia Del Grosso soprano; Valentina Varriale soprano; Davide Troia, alto; Leopoldo Punziano tenore; Stefano Di Fraia baritono; Italo Proferisce basso
Ronald Butts-Boehmer organista e direttore
BIGLIETTI da 5 euro
CONCERTERIA: http://www.concerteria.it
BOX OFFICE: galleria umberto
prenotazioni e info:  choralscholars"AT"libero.it



 

* * * * * * * * * * * * * * * *
L'ORGANO VIA ETERE
* * * * * * * * * * * * * * * *


"I COLORI DELL'ORGANO", l'unica trasmissione radiofonica dedicata all'organo
a cura di Pierluigi Morelli.
Si può ascoltare la trasmissione in diretta su internet andando su http://www.105live.radiovaticana.org, e cliccando in alto a destra sull'icona "ascoltaci".
Progr. Musicali Radio Vaticana, P.zza Pia n° 3 - 00193 ROMA
tel. 69883792 - oppure cell. 340-8543052; http://www.vaticanradio.org





* * * * * * * * * * * * * * * * * * *
CONTRATTO NAZIONALE
* * * * * * * * * * * * * * * * * * *


Aggiornato l'elenco dei sottoscrittori la
LETTERA-PETIZIONE pro CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO MUSICISTI DI CHIESA:
sii solidale e firma anche tu il nostro appello a favore della professionalità ministeriale dei musicisti!
http://www.organisti.it/AIOC_lettera-petizione.htm





* * * * * * * * *
ARRETRATI
* * * * * * * * *


Visualizza gli arretrati di "Notizie Organistiche" del 2004 e del 2003 scrivendo il nome del mese richiesto secondo questo facsimile:
http://www.organisti.it/notiziario_dicembre_04.htm



* * * * * * * * * * *
IN MEMORIAM
* * * * * * * * * * *


Mi sembra doveroso, da parte mia, segnalarVi la scomparsa, il 01/02/2005, del M° Don LUIGI PORRO, Maestro di Cappella alla Cattedrale di Genova, e già docente al Conservatorio "N. Paganini" di Genova in Teoria e Solfeggio. Mi dispiace segnalarlo in ritardo, ad esequie avvenute questa mattina, ma
purtroppo anche io lo ho saputo in ritardo, non potendo neppure partecipare.

Sono soltanto uno dei tanti allievi e tanti altri possono raccontare quanto di buono abbia saputo trasmettere non solo attraverso la scuola, ma per le tantissime occasioni che ha saputo creare con mille iniziative, la piu' grande delle quali un bellissimo coro meglio conosciuto come "CORO JANUENSIS".
Requi escat in pace. Giacomo Costantini




* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
Aderisci alla seconda edizione della
GIORNATA ORGANISTICA ITALIANA
il 21 marzo 2005
eseguendo un concerto nella tua chiesa!
informazioni sulle modalità di partecipazione presso la pagina http://www.organisti.it











ASSOCIAZIONE ITALIANA ORGANISTI DI CHIESA
via Milazzo, 37 - 26100 CREMONA
; fax: preavvertire la Segreteria
M. Comm. Giancarlo Parodi, presidente
M° Paolo Bottini, segretario
conto corrente postale n. 10485423
sito internet http://www.organisti.it

 

 

NOTIZIARIO- arretrati

Notiziari anno 2005:

GENNAIO; FEBBRAIO

 

Notiziari anno 2004:

GENNAIO; FEBBRAIO; MARZO; APRILE; MAGGIO; GIUGNO; LUGLIO; AGOSTO; SETTEMBRE; OTTOBRE; NOVEMBRE; DICEMBRE

 

Notiziari anno 2003:

MAGGIO; GIUGNO; LUGLIO; AGOSTO; SETTEMBRE; OTTOBRE; NOVEMBRE; DICEMBRE

 

Notiziario: Archivio 2001



...et alia:

 

Il Papa Giovanni Paolo II sulla Musica Sacra:

Il Papa al "Pontificio Istituto di Musica Sacra" di Roma: "Musica sacra: forma di bellezza che invita a pregare" (gennaio 2001)

Il Papa sollecita la pratica del canto gregoriano e della polifonia! (il monito non è certo rivolto solo agli "specialisti") (settembre 1980)

Dichiarazione del Papa sull'importanza della musica sacra e sulla necessità di compiere sforzi per la migliore attuazione (settembre 1980)

Messaggio del Santo Padre a favore della riqualificazione della musica nella liturgia (26 febbraio 2003)

Chirografo del Santo Padre Giovanni Paolo II sulla Musica Sacra in occasione del centenario del Motu proprio di San Pio X papa (22 novembre 2003)


 

 

CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO PER MUSICISTI DI CHIESA


Elenco dei sottoscrittori della lettera-petizione pro "Contratto Nazionale di lavoro per Musicisti di Chiesa"

 



 

APPENDICE

Si cercano cartoline d'organi antichi per collezione (richiesta di H.M. Kemp dall'Olanda)

Occasione: vendesi organo da studio Pinchi

Cercansi notizie sull'organaro tedesco Werner Renkewitz, attivo a Rimini e Roma dopo la seconda guerra mondiale


DIVENTA SOCIO AIOC!

Ad ogni associato

REGALIAMO

UNA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA da 50 megabytes presso il nostro dominio



LINKA l'AIOC!!
Segnala l'indirizzo (URL) del nostro sito internet http://www.organisti.it nel tuo sito internet personale: contribuirai così alla diffusione della nostra attività a favore della riqualificazione professionale e ministeriale del musicista di chiesa.

 



RICHIEDI AL TUO PARROCO L'ATTESTAZIONE DI SERVIZIO
http://www.organisti.it/attestato_parroci.htm

 

ASSOCIAZIONE ITALIANA ORGANISTI DI CHIESA
via Milazzo, 37 - 26100 CREMONA

M. Comm. Giancarlo Parodi, presidente
M° Paolo Bottini, segretario
conto corrente postale n. 10485423
sito internet http://www.organisti.it