Pietro Pasquini, nato a Crema, si è diplomato in Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio di Piacenza e in clavicembalo al Conservatorio di Ferrara. Dal 1989 al 1993 ha studiato organo con J. C. Zehnder alla “Schola Cantorum” di Basilea. Ha frequentato corsi di perfezionamento in organo con Ton Koopman e Michael Radulescu. Ha vinto premi in vari concorsi nazionale ed internazionali: 2° premio ex-aequo (1° non assegnato) al concorso nazionale “Città di Milano” (1990), il 2° premio al concorso internazionale “Città di Milano” (1992), il 1° premio al concorso internazionale di Pasian di Prato (1995), il 3° premio (1° non assegnato) al “Concours Suisse de l’Orgue” (1996), il 1° premio al 5° concorso internazionale “Zelinda Tossani” di Bologna (1998). Tiene concerti di organo e clavicembalo e collabora con vari gruppi strumentali e vocali. Ha suonato con l’Ensemble "Il Viaggio Musicale", (Premi ottenuti i ai concorsi di Roma, Perugia, Rovereto), e con l'Ensemble "Quoniam" (cd dedicato a Claudio Meulo, attività concertistica in Italia e in Germania). Ha registrato per le etichette Bongiovanni, Sarx Records, Tactus, Chandos, Dynamic. Ha inoltre effettuato alcune registrazioni per la Radio Svizzera. Si occupa frequentemente di organaria, con particolare riguardo al restauro di organi antichi e alla progettazione di nuovi strumenti. Insegna organo e composizione organistica presso il Conservatorio “L. Marenzio” di Brescia. [dicembre 2013]


Partecipa al nuovo forum in rete
Organi & Organisti
il forum di riferimento per gli organisti e gli appassionati d'organo italiani